Iscriviti

Huawei Mate 10: a Ottobre con 3 modelli, comprese le varianti Pro e Lite

Secondo il noto leaker Evan Blass, Huawei - nel corso dell'evento fissato il 16 Ottobre a Monaco di Baviera - presenterà 3 smartphone della nuova serie Mate 10: eccone le prime specifiche emerse a proposito del modello Pro, e di quello Lite.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 10 settembre 2017, alle ore 18:30

Mi piace
11
0
Huawei Mate 10: a Ottobre con 3 modelli, comprese le varianti Pro e Lite
Pubblicità

Come annunciato allo scorso IFA 2017, la cinese Huawei – che da poco (a Luglio) ha superato Apple nelle vendite – si appresta a lanciare una nuova gamma di smartphone, i Mate 10. L’evento ad essi dedicato si terrà a Monaco di Baviera, il 16 Ottobre ma, nelle scorse ore, sono emerse interessanti indiscrezioni sul cosa aspettarsi in sede di kermesse.

Contrariamente alle informazioni ufficiali, che propendevano per la presentazione di soli 2 dispositivi, secondo il leaker Evan Blass (@evleaks), sono ben 3 i dispositivi telefonici che Huawei potrebbe esibire per l’occasione: nello specifico, dovrebbe esservi un top di gamma col nome in codice di “Blanc“, una versione Lite provvisoriamente nota come “Alps“, e un modello normale etichettato come “Marcel“. 

Da quanto rivelato, nonostante tutti i 3 i device debbano montare uno chassis immune ad acqua e polvere (IP68), e – lato software Androi 8.0 Oreo personalizzato con l’interfaccia EMUI 6.0, vi sarà un deciso divario tra il modello di punta, e quello Lite: il Mate 10 “Pro” va verso l’adozione di un display da quasi 6 pollici (5.99”) con risoluzione QHD + (1.440 x 2.880 pixel, rapporto di forma 18:9), e tecnologia IPS.

Il processore di questo modello sarà il recentissimo Kirin 970, fatto in casa dall’azienda, associato a 6 GB di RAM, ed a 64/128 GB di storage: entro appena 7.5 mm di spessore, vi sarà posto per una maxi batteria, da 4000 mAh, e per un modem LTE cat. 16. Anche il comparto multimediale sarà senza compromessi, nel Mate 10 Pro, con una fotocamera anteriore da 8 megapixel, ed una doppia fotocamera posteriore LEICA (come negli smartphone della serie P9 e P10) costituita da 2 sensori, uno da 20 e l’altro da 12 megapixel, ambedue stabilizzati otticamente e con apertura del focale a f/1.6. 

Passando alla variante Lite, Blass ipotizza un display IPS da 5.88 pollici, con risoluzione QHD (1.440 x 2.560 pixel, rapporto di forma a 16:9): il processore sarà sempre un Kirin 970, ma la RAM scende a 4 GB, e – per lo storage – dovrebbe esservi solo il taglio da 64 GB. Il resto delle specifiche dovrebbe essere uguale al modello di punta, con una differenza sullo spessore (8.23mm), e la velocità dell’LTE, qui affidata ad un modem cat. 12

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Di tempo, ve n'è ancora a sufficienza perché si continua a parlare a lungo di quella che sarà la nuova gamma telefonica targata Huawei: ciò nonostante, il leaker Evan Blass si è portato avanti col lavoro, sfornando - in base alle sue solitamente affidabili fonti - diverse specifiche di almeno 2 dei 3 modelli che dovrebbero essere esibiti a Monaco di Baviera. Come sempre, fiore all'occhiello dell'offerta Huawei, questa volta anche con display in formato 18:9, sarà rappresentato dalla sua collaborazione fotografica con LEICA, per fotocamere di alta qualità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!