Iscriviti

Google Fit: la piattaforma e-Health firmata Google

Google Fit: ecco la nuova piattaforma e-Health firmata Google. Il colosso di Mountain View avrebbe, infatti, deciso di inserirsi sul mercato dei dispositivi indossabili con importanti novità come il cloud

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 16 giugno 2014, alle ore 13:51

Mi piace
0
0
Google Fit: la piattaforma e-Health firmata Google

Seguendo la scia segnata dai big della tecnologia come Samsung ed Apple, anche il colosso di Mountain View avrebbe intenzione di presentare una piattaforma per l’e-Health, definita Google Fit, in occasione della prossima I/O 2014.

Google, infatti, starebbe già da tempo studiando dispositivi indossabili ed applicazioni utili per la salute dell’uomo e per monitorare alcune importanti funzioni vitali. I responsabili della società avrebbero, quindi, deciso di inserirsi anche in questa fetta di mercato che sembra promettere margini di crescita dalle cifre vertiginose.

Il servizio Google Fit dovrebbe lanciare delle particolari funzionalità che potranno essere sfruttate a bordo di braccialetti, orologi da polso o dispositivi analoghi. Le voci che arrivano dall’oltreoceano indicano che Google Fit dovrebbe essere collegato ad un sistema cloud, per archiviare tutti i dati clinici e biometrici rilevati. Ciò che è molto interessante è che Google Fit potrebbe già essere integrato nelle prossime versioni di android, rendendo in questo modo ancora più semplice e veloce la raccolta dei dati quando un utente utilizza un gadget compatibile con questo sistema.

Questa caratteristica dovrebbe consentire a Google di rubare potenziali clienti principalmente ad Apple e Samsung, che tanto si sono date da fare per emergere in questo settore. Infatti, grazie al cloud tutti i dispositivi connessi con il proprio account verranno aggiornati con i nuovi dati rilevati. L’idea di Google sembra essere quella di creare un vero e proprio mondo googlizzato, che riesca quindi ad abbracciare i vari momenti della giornata. Il Google Fit, quindi, permetterà all’azienda di dare maggiore senso ai prodotti che utilizzano Google Wear, il sistema operativo creato proprio per le tecnologie indossabili e che presto si potranno ammirare sullo smartwatch di LG “G Watch”.

Rimane ancora da chiarire se l’azienda intenda dedicarsi solo alla parte software oppure anche alla realizzazione di specifici device, ottimizzati per queste peculiarità.

La tanto attesa manifestazione dovrebbe avvenire tra il 25 ed il 26 Giugno.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!