Iscriviti

Galaxy Tab S5e ufficiale: ecco il nuovo tablet premium di Samsung adatto agli usi intrattenitivi e professionali

Facendo seguito all'impressionante mole di rumors delle ultime ore, Samsung ha tolto i veli dal suo nuovo tablet premium, il Galaxy Tab S5e animato da Android Pie e con Bixby a bordo che, oltre agli impieghi intrattenitivi, si presta anche a usi professionali.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 16 febbraio 2019, alle ore 19:51

Mi piace
13
0
Galaxy Tab S5e ufficiale: ecco il nuovo tablet premium di Samsung adatto agli usi intrattenitivi e professionali

In attesa di poter essere ammirato dal vivo tra qualche giorno, magari assieme al Galaxy S10, Samsung ha già ufficializzato, ricorrendo al CEO DJ Koh, il suo nuovo tablet, il Galaxy Tab S5e, gestito da Android Pie 9.0 (sotto interfaccia One UI) in tandem con il suo assistente virtuale Bixby, ormai in versione 2.0.

Galaxy Tab S5e, dotato di un telaio (245 x 160 mm) in metallo del peso di 400 (483 con l’LTE) grammi e spesso appena 5.5 mm, si presenta, entro cornici molto compatte (edge-to-edge, in modo da ottenere un body-to-screen dell’81.8%), con un display panoramico (16:10) da 10.5 pollici, con risoluzione WQXGA (2.560×1.600 pixel, 287 PPI) e tecnologia Super Amoled: è decisamente utilizzabile in mobilità, una volta trasportato in una cover a quaderno o slim, anche grazie alle 14.5 ore di autonomia assicurate dalla batteria ad alta capacità (7.040 mAh, con ricarica inversa e fast charge a 18W dalla microUSB 3.1 Type-C) ma, tramite la feature DeX, una volta connesso via Bluetooth 5.0 con un combo esterno tastiera+mouse e via cavo USB-C a HDMI con un monitor più grande, diventa un pratico notebook (o netbook, qualora collegato mediante i connettori Pogo alla cover protettiva con tastiera).

Agli impieghi professionali, il Galaxy Tab S5e mette a disposizione il rodato octa-core (2.0 GHz) Snapdragon 670, assieme a 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB (espandibili di altri 512 GB) di storage mentre, a beneficio degli usi intrattenitivi, dal punto di vista hardware, annoverata una selfiecamera da 8 megapixel (f/2.0, con video a 1080p@30fps, valida anche per lo sblocco facciale) ed una postcamera da 13 megapixel (f/2.0, autofocus, HDR, video a 2160p@30fps), mette in campo un roster di ben 4 speaker (i due inferiori per i bassi, la coppia superiore per gli alti) che, avvallati dalle tecnologie AKG e Dolby Atmos, profondono una sonorità bilanciata ed immersivamente coinvolgente, capace anche di adattarsi (via accelerometro) automaticamente all’orientamento, verticale od orizzontale, del tablet: in più, per 4 mesi sarà possibile disporre, quanto a contenuti, di un abbonamento gratuito a YouTube Premium.

Anche gli impieghi nell’ambito della domotica (con ecosistema Smart Things) non mancano: il summenzionato supporto ai comandi vocali di Bixby gli consente di fare da hub domestico potendo, con la dovuta programmazione della feature “Comando rapido”, assolvere a più routine in contemporanea (es. spegnere le luci ed accendere la TV). Considerando che tutti hanno anche uno smartphone, dal quale soventi sono distratti, la funzionalità “Continuity permetterà di rispondere alle relative chiamate (o ai messaggi) anche nel caso il device telefonico fosse su un’altra rete Wi-Fi, o semplicemente fuori portata.

L’arrivo in commercio del nuovo Galaxy Tab S5e, in variante solo Wi-Fi ac (direct, dual band con antenne VHT80 MIMO) o anche Cellular (4G cat.16), ma sempre con GPS (BeiDou, Galileo, Glonass) e scanner d’impronte laterale on board, è previsto, anche in Italia, per il secondo trimestre 2019 (quindi ai primi di Aprile), ad un prezzo (per ambedue le combinazioni mnemoniche) inferiore ai 500 dollari (forse a partire dai 399), in varie colorazioni monocromatiche (es. black, gold, e silver).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Decisamente, il mantenere i segreti non è nelle corde di Samsung che, prima del WMC 2019 e del suo Unpacked 2019, continua a svelare i suoi assi nella manica (ne avrà altri?). Questa volta è toccato al suo nuovo tablet premium, il Galaxy Tab S5e, venir svelato, per giunta in forma ufficiale (dal suo CEO): manca il prezzo che, però, è stato assicurato, dovrebbe essere in ogni caso inferiore ai 500 dollari. Considerando le capacità e le dotazioni del terminale, un "pedaggio" giustificato ed accettabile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!