Esplode la batteria dell’iPhone: un dipendente del negozio è rimasto ferito (1 di 2)

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 10 gennaio 2018, alle ore 10:20

Esplode la batteria dell’iPhone: un dipendente del negozio è rimasto ferito

Presso un Apple store della città di Zurigo, si è verificata una sorprendente esplosione: la batteria di un iPhone si è surriscaldata fino ad esplodere. Il dipendente che stava rimuovendo la batteria dello smartphone è rimasto ferito alla mano, e anche altre sei persone hanno dovuto ricevere l’assistenza del personale medico.

Sono immediatamente intervenuti i Vigili del fuoco che hanno fatto evacuare il negozio, allontanando circa 50 persone tra clienti e dipendenti. Ancora non sono chiare le ragioni che hanno causato il surriscaldamento dell’apparecchio telefonico e la sua conseguente esplosione.

Esplode la batteria dell’iPhone: un dipendente del negozio è rimasto ferito

Questa notizia ha chiaramente fatto rapidamente il giro del mondo, ed ha letteralmente inondato le bacheche di milioni di utenti dei vari social network. Si tratta di un fatto molto raro e curioso ma anche allarmante.

Questa tipologia di apparecchi telefonici sono oggi molto diffusi, e tantissimi possessori stanno iniziando a preoccuparsi per la propria incolumità fisica. Il timore fondato è che simili episodi possano accadere nuovamente in futuro, causando potenzialmente gravi danni alla salute dei proprietari e di tutte le persone nelle vicinanze dello smartphone. Una sensazione di insicurezza davvero spiacevole.

Esplode la batteria dell’iPhone: un dipendente del negozio è rimasto ferito

Vediamo dunque in maggior dettaglio la dinamica dell’incidente. Quest’ultimo, potrebbe infatti essere legato alla campagna di sostituzione delle batterie dei vecchi iPhone, ed è avvenuto lo scorso martedì mattina, poco dopo le ore 10.

Al centro operativo della polizia cittadina è arrivata la segnalazione di una allarmante fuoriuscita di fumo dall’ Apple Store situato sulla Bahnhofstrasse della città svizzera. La segnalazione ha subito allarmato le forze di polizia svizzere, che sono immediatamente intervenute per cercare di capire e risolvere la questione. Erano già molte le persone che erano accorse sul luogo dell’incidente.