Iscriviti

Crosscall Trekker X4, il primo rugged phone Android con action camera integrata

Crosscall, brand francese leader nei device rugged a uso cantieristico, innova il settore degli smartphone, e della fotografia, grazie al suo nuovo Crosscall Trekker X4, il primo telefono corazzato iper autonomo con action camera integrata.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 2 ottobre 2018, alle ore 19:19

Mi piace
6
0
Crosscall Trekker X4, il primo rugged phone Android con action camera integrata

Uno dei formati creativi di maggior successo, sui social network odierni, è quello dei video ma, per realizzarne di spettacolari, spesso occorre rivolgersi al supporto delle action cam, con tutto quel che ne consegue in termini di autonomia, cavi, controlli touch, e condivisione istantanea: la francese Crosscall – tenendo presenti tali esigenze – ha appena annunciato il suo Crosscall Trekker X4, uno smartphone pensato per amanti della natura, dell’outdoor, e dello sport (anche estremo) in quanto dotato di action cam integrata.

Tecnicamente parlando, il Trekker X4 è uno smartphone Android Oreo 8.1 di fascia media. Quanto a specifiche, il device mette a disposizione un processore di media potenza, il Qualcomm Snapdragon 660 (con clock da 2.21 GHz), in tandem con 4 GB di RAM e 64 GB di storage: il display, invece, è un pannello da 5.46 pollici con risoluzione FullHD, e non manca neppure lo sblocco affidato allo scanner laterale per le impronte digitali. 

A sottrarre il Crosscall Trekker X4 alla banalità di un hardware altrimenti non memorabile interviene il segmento fotografico: sul retro è posta una action camera grandangolare (170°) da 12 megapixel, con messa a fuoco automatica ibrida (laser e via rilevamento fasico), idonea alle riprese notturne grazie al Flash Dual LED, capace di girare video in 4K@60fps da 4 angolazioni differenti (88/110/140/170°) grazie alla feature Panomorph, stabilizzando il tutto tramite il sistema Hyperstab che sfrutta il giroscopio per annullare i dati dei movimenti non necessari.

Dotata anche di modalità di riprese più tradizionali, quali slow motion, live streaming, time lapse, e dynamic, la postcamera del Trekker X4 permette di non perdersi nessun momento memorabile inatteso (feature Dashcam), grazie al pulsante laterale che, premuto anche a schermo spento, scatta foto a raffica in modo da immortalare gli ultimi 30/60/90 secondi: l’editing degli scatti e dei video, con correzioni delle tonalità e dell’audio, viene realizzato tramite l’app X-Cam, con funzionalità di raggruppamento a uso galleria, e di condivisioni social. Ovviamente, trattandosi di un prodotto Crosscall, il Trekker X4 non rinuncia ai tratti distintivi del brand transalpino.

L’autonomia è presidiata da una maxi batteria, da 4.400 mAh, dotata di ricarica rapida Quick Charge 3.0 e wireless tramite il contatto magnetico della base X-Sunpower, mentre la resistenza è ottenuta tramite vari escamotage, dal guscio in duplice TPU, all’impermeabilità IP68, passando per lo standard militare MIL-STD 810G che ne attesta la resistenza a forti sbalzi termici (da – 51 a + 71°).

La versatilità, tipica dei device Crosscall, come sempre, è affidata al connettore magnetico posteriore X-LINK, in virtù del quale è garantita la compatibilità con vari accessori, tra cui l’X-Chest (per il collocamento sul petto), l’X-Armband (affiancamento al braccio), l’X-Bike (ancoraggio alla bici). La disponibilità del Crosscall Trekker X4, prezzato a 749.90 euro, è fissata per la fine del mese di Ottobre. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Gli smarphone, grosso modo, hanno già fatto le scarpe alle fotocamere normali, a quelle compatte, ed a quelle digitali in genere: rimaneva un unico argine a tale dominio, quello delle action camera, troppo specifiche per essere assorbite da un telefono. Crosscall, già un'autorità quando si tratta di device da cantiere, sembra riuscita anche in quest'impresa, grazie al Trekker X4 che si presenta come un ottimo "action cameraphone".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!