Iscriviti

Quali libri leggere quest’estate? I consigli di alcuni scrittori italiani

I libri possono farci davvero tanta compagnia soprattutto in estate distesi al sole, sotto l'ombrellone. Alcuni dei grandi scrittori italiani ci consigliano alcuni libri che, secondo loro, vale la pena leggere: vediamo quali.

Libri
Pubblicato il 23 luglio 2018, alle ore 10:24

Mi piace
7
0
Quali libri leggere quest’estate? I consigli di alcuni scrittori italiani

E’ arrivata l’estate e molti, mentre prendono il sole in spiaggia o sono in riva al lago o ancora a rinfrescarsi in montagna, si dedicano alla lettura. Ma quali sono i libri da leggere sotto l’ombrellone? Se non sapete quali portare con voi in valigia, non vi preoccupate perché alcuni scrittori italiani hanno stilato una sorta di lista di libri da leggere che vi terranno compagnia.

Il sito Libreriamo.it riporta una lista di letture in cui si possono trovare scrittori celebri, da Giancarlo De Cataldo a Marco Missiroli, sino a Marino MaglianiGiuseppe Montesano e Fabio Geda.
Scopriamo insieme quali sono i libri che gli scrittori consigliano e quali vale la pena leggere durante il periodo estivo.

Giancarlo De Cataldo consiglia La corsara di Sandra Petrignani, Come una famiglia di Giampaolo Simi e Country dark di Chris Offutt.
Marino Magliani consiglia Marca Gioiosa di Roberto Pelvano, L’aria ride di Paolo Ciampi e Pensare l’alba al fondo di una notte d’inverno di Anna Maria Ortese.

Edoardo Montolli consiglia un classico come Il senso della frase di Pinketts, ma anche libri di saggistica come Il golpe inglese di Giovanni Fasanella e per gli amanti dell’arte, Mash up di Giuseppe Veneziano; Maurizio Assalto propone L’università del crimine di Petros Markaris, un classico della letteratura russa come La mite di Dostoevksij e Arcipelago di Giorgio Ieranò.

Marco Missiroli consiglia L’estate del 78 di Alajmo, in perfetto clima estivo, Berta Isla di Javier Marias e L’esercizio del distacco di Mery Barbara Tolusso.
Fabio Geda consiglia tre libri leggeri dal punto di vista dello spessore, ma molto importanti per il contenuto e per le emozioni che sono in grado di dare; questi sono: A modo nostro di Chen He, Stranieri su un molo di Tash Aw e Ombre giapponesi di Lafcadio Hearn, tre libri che guardano a Oriente.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Quanto mi piace quando gli scrittori consigliano i libri. E' un modo per capire ancora di più i loro gusti, il loro stile e sapere se da questi libri traggono ispirazione. Tra tutti i libri consigliati, La corsara è nella mia wish list, così come La mite di Dostoevskij, ma mi ispirano anche molto i libri proposti da Geda di autori che non conosco, anche se non un buon feeling con gli autori orientali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!