Iscriviti

Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2020, ecco chi sono le vincitrici

Il Premo Strega Ragazzi e Ragazze, giunto alla quinta edizione, ha proclamato le sue vincitrici nella categoria 6+ e 11+. Un traguardo importante per le due giovani scrittrici e per la cultura in questo periodo di lockdown dovuto al Covid-19.

Libri
Pubblicato il 8 maggio 2020, alle ore 15:32

Mi piace
10
0
Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2020, ecco chi sono le vincitrici

Molti conoscono il Premio Strega dei grandi autori quali Sandro Veronesi o Antonio Scurati, ma questo prezioso riconoscimento è anche dedicato a giovani ragazzi e ragazze. La manifestazione del Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2020, giunta alla quinta edizione, vuole premiare quei giovani scrittori che si sono distinti e fatti conoscere con le loro opere.

Si tratta di un premio promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Strega Alberti Benevento, insieme a BolognaFiere – Bologna Children’s Book Fair, e in collaborazione con BPER Banca, con lo scopo di favorire e promulgare la lettura e la cultura del libro. Quest’anno le vincitrici del prestigioso riconoscimento consegnato ai giovani scrittori sono Marta Palazzesi e Lynda Mullaly Hunt.

Marta Palazzesi con il titolo “Nebbia” ha vinto nella categoria 6 +, ovvero quella fascia che comprende lettori tra i 6 e i 10 anni. Si è aggiudicata il riconoscimento grazie ai voti dati dai ragazzi e dagli studenti delle scuole. Lynda Mullaly Hunt ha vinto con il libro “Una per i Murphy“, nella categoria 11 +, quindi nella fascia tra gli 11 e i 15 anni. Oltre a lei, ha ottenuto anche un riconoscimento Sante Bandirali, che ha tradotto il libro di Hunt.

La giuria del Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2020 è stata composta da più di 2000 studenti di età compresa tra i 6 e i 15 anni appartenenti a varie scuole, gruppi di lettura, biblioteche e istituti scolastici sia in Italia che in città estere quali Madrid, Bruxelles, Monaco, Parigi, Vienna e Zurigo.

Per quanto riguarda il Comitato scientifico del Premio, i nomi sono vari: da Giovanni Solimine, Presidente della Fondazione Bellonci, sino a Tania Coleti, Flavia Cristiano, ma anche Fabio Geda e Giovanna Micaglio, oltre a Martino Negri, Elena Pasoli, ecc. Un premio nato nel 2016 con lo scopo di “contribuire al radicamento dell’abitudine alla lettura fin dall’infanzia e dall’adolescenza, indispensabile affinché la passione per i libri possa crescere e durare”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Il Premio Strega Ragazzi e Ragazze è sicuramente un riconoscimento molto apprezzato dai giovani scrittori che cercano di farsi strada nel mondo della cultura e della scrittura. Un ambito traguardo per crescere e imparare, perché con la lettura non si è mai soli e si ha la possibilità di apprendere tanto. Speriamo che queste due ragazze possano continuare a scrivere e raccontarsi come hanno fatto tramite la carta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!