Iscriviti
Roma

Premio Strega 2020, i finalisti

Da Carofiglio a Parrella sino a Veronesi, passando per Mercarelli e Ferrari, sino ad arrivare a Bazzi, sono i 6 nomi che si contendono il Premio Strega 2020, che sarà trasmesso in diretta su Rai 3 nella serata del 2 luglio.

Libri
Pubblicato il 12 giugno 2020, alle ore 01:13

Mi piace
10
0
Premio Strega 2020, i finalisti

Martedì 9 giugno intorno alle 17.30, grazie ad un evento online tenutosi al tempio di Adriano a Roma, si è scoperto chi sono i candidati ad aggiudicarsi il Premio Strega 2020. Per via delle normative vigenti a causa del Covid-19, è stato sicuramente un evento diverso dal solito, che ha dato modo di scoprire chi fossero i finalisti per la finalissima che si disputerà il prossimo 2 luglio e incoronerà il vincitore dello Strega 2020.

A differenza degli altri anni, in cui i finalisti sono sempre stati cinque, si è aggiunto un altro nome, quindi ecco la sestina. Il primo è Sandro Veronesi con “Il colibrì”, che si è aggiudicato ben 210 voti e ha già vinto lo Strega nel lontano 2006 con “Caos calmo”. Al secondo posto, a pari merito con ben 199 voti, si sono piazzati Gianrico Carofiglio con “La misura del tempo” e Valeria Parrella con “Almarina”. Al quarto posto, con 181 voti, Gian Arturo Ferrari e il suo “Ragazzo italiano”, mentre in ultima posizione, con 168 voti, Daniele Mercarelli con “Tutto chiede salvezza”.

A questo punto, per via di una clausola che permette d’inserire un autore di una piccola e media casa editrice, è stato inserito Jonathan  Bazzi con il suo “Febbre”, che ha ottenuto 137 voti. Il vincitore della LXXIV edizione del Premio Strega sarà proclamato in diretta nella serata del 2 luglio dal Ninfeo di Villa Giulia a Roma che, a causa delle disposizioni Covid-19, sarà meno affollato rispetto al solito.

Una cerimonia per nominare i finalisti diversa dal solito, senza pubblico e con la presenza degli stessi scrittori che sono stati intervistati dalla giornalista Loredana Lipperini. Sono 592 le persone che hanno espresso il loro parere, tra lettori scelti dalle diverse case indipendenti e anche traduttori e intellettuali italiani e stranieri. Daniele Mencarelli, in lizza per il Premio Strega 2020 anche il Premio Strega Giovani.

Un libro che ha ottenuto il massimo dei voti grazie ad una giuria di giovani con un’età compresa tra i 14 e i 18 anni, scelti tra vari istituti di scuole superiori di tutta Italia. Durante la diretta streaming si è assegnato anche il premio Teen, che è stato consegnato a Claudia Teti, giovane studentessa del  Liceo Statale Terenzio Mamiani di Roma, per la migliore recensione, oltre alla borsa di studio offerta dalla banca stessa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Per chi è lettrice come me, conoscere la cinquina, o meglio sestina, dei papabili al Premio Strega 2020, è sempre una grande emozione. Dei vari libri in lizza ne ho letti solo due, ovvero la Parrella, che non mi ha convinto molto e Carofiglio, con il grande ritorno dell'avvocato Guerrieri, che mi è mancato parecchio. Non so chi di loro possa aggiudicarsi il famoso premio ma, in base alle voci di corridoio, potrebbero aggiudicarselo Carofiglio o Veronesi. Non resta che aspettare il 2 luglio per incoronare il vincitore del Premio Strega 2020.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!