Iscriviti

Nadia Toffa, in uscita il secondo libro scritto negli ultimi mesi di vita: "Non fate i bravi"

La mamma di Nadia Toffa annuncia l'uscita del libro postumo della figlia "Non fate i bravi" scritto negli ultimi mesi di vita. Sarà in tutte le librerie dal 7 novembre e i proventi saranno dati in beneficenza.

Libri
Pubblicato il 29 ottobre 2019, alle ore 08:45

Mi piace
8
0
Nadia Toffa, in uscita il secondo libro scritto negli ultimi mesi di vita: "Non fate i bravi"

Nadia Toffa ha voluto lasciare un ricordo di lei impresso nelle pagine di un libro, scritto di getto negli ultimi mesi della sua vita. Purtroppo il destino l’ha strappata a questo mondo troppo in fretta e non le ha lasciato il tempo di realizzare tutti i suoi progetti, ma lei con la sua determinazione e forza ha saputo affrontarlo e in qualche modo vincerlo.

Tempo indietro aveva pubblicato un primo libro che raccontava il modo con cui aveva deciso di affrontare la lotta contro il tumore che l’aveva aggredita, “Fiorire d’inverno“. In quelle pagine aveva definito la sua malattia “un dono“, particolare che le causò un mare di critiche: lei poi cercò di spiegare in molte interviste cosa intendeva con quella affermazione indubbiamente molto forte, ma non riuscì a far accettare a tutti questo suo punto di vista.

Nadia Toffa, l’annuncio del suo secondo libro “Non fate i bravi”

Ora sua mamma ha annunciato l’uscita di un nuovo libro, “Non fate i bravi”, una raccolta di pensieri scritti dalla Toffa nell’ultimo periodo: “Cari amici, mi fa piacere informarvi che il 7 novembre uscirà nelle librerie “Non fate i bravi”, un libro che raccoglie i pensieri scritti da Nadia negli ultimi mesi e che lei mi ha chiesto di pubblicare. Per me è importante poter condividere con voi questa iniziativa a cui Nadia teneva tanto. I proventi delle vendite saranno devoluti in beneficenza. Vi abbraccio tutti. Margherita, la mamma di Nadia”.

Poco dopo la morte di Nadia, la madre avevo annunciato che si sarebbe fatta portavoce dei progetti che la figlia non aveva avuto il tempo di diffondere o terminare. L’annuncio di questa pubblicazione è solo il primo di altri che seguiranno nei prossimi mesi.

Anche i suoi colleghi del programma “Le Iene Show” hanno rivelato di voler mandare in onda alcuni filmati girati da Nadia prima della sua morte, una sorta di testamento visivo che ha voluto lasciare ai fan. Al momento non si sa ancora quando verranno trasmessi, ma anche l’ideatore Davide Parenti ha dichiarato di avere tutta l’intenzione di portare a termine la volontà della sua amata Iena.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Una bella sorpresa per i fan di Nadia Toffa che potranno ritrovare un po' di lei in questo suo ultimo libro. Il fatto che i proventi andranno in beneficenza è un'ulteriore bella notizia che aiuterà altre persone in difficoltà, anche se al momento non è stato ancora rivelato quale sia il destinatario.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!