Iscriviti

Macerie prime sei mesi dopo, l’ultima parte del racconto di Zero Calcare

A distanza di sei mesi da Macerie prime, ritorna la seconda e ultima parte delle vicende della graphic novel scritta da Zero Calcare che racconta dei successi e dei fallimenti della generazione anni '80.

Libri
Pubblicato il 9 maggio 2018, alle ore 12:19

Mi piace
4
0
Macerie prime sei mesi dopo, l’ultima parte del racconto di Zero Calcare

Nel mese di novembre 2017 era uscita la prima parte di “Macerie prime“. Dal 7 maggio, in tutte le librerie, sarà possibile acquistare la seconda e ultima parte di “Macerie prime sei mesi dopo” scritta da Zero Calcare

Gli appassionati di graphic novel, e in particolare di Zero Calcare, saranno contenti di sapere che la seconda e ultima parte è uscita e racconta la generazione anni ’80, i fallimenti, le paure, le delusioni, ecc.
A novembre 2017, la prima parte si era interrotta e le storie dei protagonisti erano in sospeso, ma nella seconda parte tutto avrà un senso e soprattutto una continuazione. 

Macerie prime sei mesi dopo – La trama

Sono trascorsi sei mesi, sia per il lettore che non ha potuto sapere come la storia continua, ma anche per gli stessi protagonisti che hanno perso i contatti tra di loro. Uno di loro, Cinghiale, è diventato papà, ma le cose sono cambiate ed i rapporti sono diversi rispetto a prima. Ogni equilibrio è cambiato e anche loro, come i lettori, vivono la precarietà. Non si sa cosa sia successo e come sia andato il tutto. Per scoprirlo non resta che leggere le 192 pagine del libro ed ogni arcano sarà svelato.

Macerie prime sei mesi dopo – Il tour

La graphic novel è stata presentata a Roma in occasione della sua uscita, ma l’autore girerà la penisola in lungo e in largo per far conoscere la sua nuova creazione. Da Roma si sposterà a Milano, poi a Torino dove sarà ospite del Salone del Libro per poi concludere il tour a Savona il 16 giugno passando per altre città tra cui Napoli, Bari, ecc.

Chi è Zero Calcare

Per chi non lo conoscesse e non fosse appassionato di graphic novel, sappiate che Zero Calcare è lo pseudonimo di Michele Rech, uno dei maggiori fumettisti italiani.
Di origine toscana, di Arezzo, si fa notare sin da subito per le sue storie e i suoi fumetti che finora hanno venduto circa 690 mila copie.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Mi sono appassionata alle graphic novel grazie all'appuntamento ormai irrinunciabile, per me, del Club del Libro. Sebbene non abbia ancora letto nulla di Zero Calcare, devo ammettere che mi incuriosisce e mi intriga. Sono davvero curiosa di scoprirlo e di capire cosa le sue storie potranno raccontarmi e darmi per affezionarmi ancora di più a questo genere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!