Iscriviti

Ken Follett chiude la sua trilogia con “I giorni dell’eternità”

Il romanzo, edito dalla Mondadori in Italia, chiuderà la trilogia di "The Century", composta da "La Caduta dei giganti" del 2010 e "L'inverno del mondo" del 2012. "I giorni dell'eternità" si concentrerà sugli avvenimenti dagli anni '60 agli '80 del Novecento

Libri
Pubblicato il 20 settembre 2014, alle ore 13:18

Mi piace
1
0
Ken Follett chiude la sua trilogia con “I giorni dell’eternità”

E’ uscito martedì 16 settembre in tutte le librerie italiane “I Giorni dell’Eternità”, l’ultimo capolavoro del famoso autore gallese Ken Follett. Edito in Italia dalla Mondadori, il libro è uscito in contemporanea mondiale nel cosiddetto “Follet Day“, ed è il terzo capitolo della Trilogia del Secolo, che ripercorre i principali fatti storici avvenuti nel corso del Novecento attraverso le vite di cinque famiglie di diversa provenienza. Tra i temi trattati nella trilogia, la lotta per l’emancipazione femminile, il socialismo, la condanna al fascismo e al comunismo.

Il primo libro della trilogia “The Century”, “La Caduta dei Giganti”, è uscito a settembre del 2010 e vede protagoniste cinque famiglie di diversa provenienza geografica e sociale, una inglese (i conti Fitzherbert), una gallese (i Williams), una americana (i Dewar), una tedesca (i Von Ulrich) e una russa (i Peskov), alle prese con i cambiamenti dell’inizio del ventesimo secolo, come la Prima Guerra Mondiale, la rivoluzione russa e la lotta per il suffragio femminile.

Il secondo volume, “L’inverno del Mondo” è uscito a settembre del 2012, e narra le vicende delle famiglie e dei loro discendenti nel corso dell’ascesa al potere del nazismo, la Guerra di Spagna, la seconda Guerra Mondiale e gli inizi della Guerra Fredda, coprendo quindi il periodo dall’inizio degli anni trenta fino alla fine dei quaranta.

“I Giorni dell’eternità” (Edge of Eternity in lingua originale) racconterà invece il periodo tra gli anni sessanta e gli anni ottanta, con le lotte per i diritti civili, la guerra fredda, la corsa allo spazio e il primo uomo sulla luna, la guerra in Vietnam, il muro di Berlino, la rivoluzione dei figli dei fiori, il Watergate, gli omicidi di Kennedy e Luther King e molto altro ancora.

Il romanzo, che conta oltre 1200 pagine ed il cui cartonato costa 25€, è uscito anche in formato digitale per i lettori ebook al prezzo di 13€ e in edizione flipback, cioè in formato piccolo e leggibile in verticale con una sola mano, a 17€.

Ken Follett, autore de “I Pilastri della Terra” e “Mondo Senza Fine”, ha venduto nel mondo oltre 150 milioni di copie dei suoi libri, ed è uno dei giallisti più famosi della storia, insieme a Ian Fleming e Agatha Christie.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!