Iscriviti

E’ morto Tony Wolf: illustratore di libri per bambini e ideatore di molti personaggi delle favole

Antonio Lupatelli, in arte Tony Wolf si è spento all'età di 88 anni. Ideatore e illustratore di molti libri per bambini, padre di personaggi di fantasia come Pingu, Pandi e i protagonisti di "Le Storie del bosco". A Genova è aperta una mostra dei suoi lavori.

Libri
Pubblicato il 22 maggio 2018, alle ore 08:13

Mi piace
14
0
E’ morto Tony Wolf: illustratore di libri per bambini e ideatore di molti personaggi delle favole

Si è spento nella città di Cremona, alla veneranda età di 88 anni, Antonio Lupatelli in arte Tony Wolf creatore e ideatore di diversi libri che hanno fatto divertire milioni di bambini di tutto il mondo. Autore di personaggi di fantasia, che in molti conoscono, come Pingu, Pandi, Draguzzo, Ciccio Sprai e i protagonisti de “Le Storie del Bosco“.

Antonio Lupatelli erano nato nel 1930 a Bussetto, in Emilia Romagna poi si era trasferito nella città di Cremona quando era ancora un bambino e dove visse gran parte della sua vita. La sua carriera nel mondo dei libri per bambini con il nome d’arte Tony Wolf, era iniziata negli anni ’50 quando produsse una storyboard per la Pagot Film dei fratelli Pagotto.

Dopo il lavoro con i fratelli Pagotto, iniziò una lunga collaborazione con la casa editrice brittanica “Feeltway” e quando finì il lungo sodalizio con la casa editrice inglese, inizò a lavorare per il “Corriere dei Piccoli“, poi lavorò per la casa editrice “Fratelli Fabbri Editore” e anche per la casa editrice Mondadori.

Negli anni ’80 aveva trovato lavoro presso la casa editrice, “Dami Editore”, che ad oggi fa parte della Giunti Editore, dove ha realizzato oltre duecento titoli. Collaborò per moltissimo tempo con l’editore de “Lo Scarabeo” di Torino, dove illustrò vari mazzi di tarocchi, come “I tarocchi dei folletti”, che hanno poi ispirato alcune favole scritte dall’autore Giordano Berti.

Molti dei suoi lavori saranno esposti in una galleria a lui dedicata all’interno dei Musei di Nervi di Genova fino a fine giugno, nella sezione “Ciao – Mostra internazionale di illustratori contemporanei”. A dare la notizia della scomparsa dell’illustratore per bambini è stata la casa editrice “Dami Editore” per la quale ha lavorato per molto tempo. I funerali si sono svolti questa mattina nella Chiesa di San Michele a Cremona.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Il mondo dei libri e delle illustrazioni per bambini piange un uomo e un autore che ha fatto conoscere a tutti il mondo della fantasia e delle favole. Ho conosciuto questo autore, perchè ha creato il cartone animato Pingu, un pinguino che parlava in una lingua molto strana e sconosciuta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!