Iscriviti

Xiaomi Monitor 27 pollici 4K: ufficiale il display 4K da 27” validato PANTONE

Dopo diversi teaser ufficiali diffusi ad arte dal produttore stesso, l'hype ha raggiunto il suo apice con la presentazione dello "Xiaomi Monitor 27 pollici 4K", con tanto di certificazione PANTONE che lo rende ideale per i professionisti dell'immagine.

Hi-Tech
Pubblicato il 5 dicembre 2021, alle ore 11:31

Mi piace
2
0
Xiaomi Monitor 27 pollici 4K: ufficiale il display 4K da 27” validato PANTONE

Dopo una lunga successione di teaser diffusi ufficialmente dallo stesso brand, nelle scorse ore Xiaomi ha presentato un display premium che, per le specifiche che unisce, costituisce una sorta di unicum mondiale, essendo il primo 27 pollici 4K con validazione PANTONE.

Strutturalmente, il nuovo display, denominato “Xiaomi Monitor 27 pollici 4K“, ha cornici contenute su 3 dei 4 lati del frontale: dietro, vi è uno sfiato per il calore e una copertura magnetica che cela le porte connettive: il supporto, che permette di regolare il dispositivo a destra/sinistra e in alto/basso, come pure di usarlo tenuto in verticale, ha un foro per il passaggio/raggruppamento dei cavi. Non manca la possibilità di fissarlo direttamente alla parete. 

L’area visiva dello Xiaomi Monitor 27 pollici 4K è formata da un pannello LCD IPS da 27 pollici, risoluto in 4K, cioè a 3840 x 2160 pixel, capace di rispettare gli standard del livello VESA DisplayHDR 400 HDR, particolarmente attento al rispetto della vista, visto il contenimento della luce blu provato da TÜV Rheinland e la funzione anti sfarfallio nota come DC Dimming

Grazie alla validazione PANTONE, il Xiaomi Monitor 27 pollici 4K, capace di rappresentare qualcosa come 1.07 miliardi di colori, ottiene la copertura del 100% sulla scala colore sRGB e del 99% sul color gamut DCI-P3, con estrema fedeltà nella rispondenza ai colori (delta E<1). La presenza di una chiave fisica permette di passare al volo da una modalità all’altra, a seconda dello scenario professionale (progettazione CAD, computer grafica) in cui ci si trova ad operare al momento. 

Essendo molto versatile, lo Xiaomi Monitor 27 pollici 4K non si fa mancare diverse porte. Nello specifico, risultano presenti una Display Port 1.4, un paio di HDMI 2.1, un jack da 3.5 mm per l’uso delle cuffie cablate, due USB Type-A e una USB Type-C: quest’ultima, oltre a veicolare il segnale audio-video, gestisce pure il transito dei dati ed eroga alimentazione sino a 90W, tal che la si può collegare a un portatile, da cui prendere i dati da visualizzare ed a cui dare l’energia per l’alimentazione.

In tema distributivo, attualmente lo Xiaomi Monitor 27 pollici 4K è in pre-ordine in Cina per 2.999 yuan, pari a circa 416 euro, all’insegna di un prezzo che poi si assesterà sui 3.499 yuan, circa 485 euro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Per com'è stato vantato dal costruttore, quello in questione potrebbe essere un ottimo monitor per i professionisti della grafica: il prodotto è anche molto versatile, per le porte che ha, e per la sua stessa struttura. Ottimo anche la presenza di uno switch fisico per le varie modalità d'uso, ciascuna col proprio preset di impostazioni già configurate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!