Iscriviti

VivoMini UN68U, da Asus il miniPC da salotto con processori Intel di ottava generazione

Asus ha reso disponibile anche per il mercato italiano il suo VivoMini UN68U, un elegante, silenzioso, e compatto miniPC da salotto, idoneo a supportare i display 4K, agggiornato con i recenti Intel di ottava generazione, estremamente personalizzabile.

Hi-Tech
Pubblicato il 18 gennaio 2018, alle ore 18:24

Mi piace
8
0
VivoMini UN68U, da Asus il miniPC da salotto con processori Intel di ottava generazione

Asus, senza eccessivi clamori, ha annunciato l’arrivo, anche sul mercato italiano, del suo nuovo Asus VivoMini UN68U, un computer desktop estremamente compatto e molto personalizzabile che, per le specifiche accluse, si rivela particolarmente idoneo per l’intrattenimento da salotto, ma anche per la produttività da ufficio.

Lo chassis dell’Asus VivoMini UN68U, vincitore del Good Design Award, propone la tipica finitura Zen dei prodotti Asus a beneficio della colorazione Midnight Blue, con un risultato che si rivela sia moderno che elegante ed essenziale. Grazie alla sua compattezza (131 x 131 x 52 mm, per 700 grammi), ed all’adesione verso lo standard VESA, può essere adagiato dietro un monitor, anche 4K/UHD (grazie alla presenza di una porta HDMI e di un’uscita DisplayPort ++), creando dei veri e propri sistemi all-in-one.

Al suo interno, la hardware house taiwanese ha posizionato, assieme a schede grafiche integrate Intel HD Graphics 620, processori Intel di ottava generazione, I5 ed I7, e memorie RAM DDR4 a 2400 MHz fino a 32 GB, guadagnando sia in prestazioni che in efficienza, mentre – per lo storage (che già può contare sui 100 GB di cloud della piattaforma AsusWebStorage per il primo anno) – si può scegliere o tra una soluzione mista, che combina un SSD M.2 con un hard disk da 2.5 pollici, meccanico (a 7200 RPM ma con acceleratore Intel Optane, per un rapido accesso a dati e sistema operativo) o a stato solido, o esclusivamente per un SSD M2 in alternativa con un disco da 2.5”, sempre meccanico o a stato solido SSD. Le ventole, a bassa velocità, si rivelano particolarmente silenziose sia quando il sistema è indaffarato (38 dB), che nelle fasi di inattività (23 dB).

Il setting di connettività incluse prevede un modulo per il Wi-Fi ac ed il Bluetooth 4.2, ed una porta Gigabit LAN (per connessione cablate sino a 1000 Mbps), mentre le possibilità di espansione trovano base in un lettore di schede 4-in-1, nel jack da 3.5 per le cuffie, ed in 4 porte USB (di cui 2 frontali da 3.1 di 2° generazione, e 2 posteriori 3.1 di 1° generazione). Il sistema operativo, invece, è Windows 10 Pro, a 64 bit, implementato col software ASUS Control Center che, nell’ambito del programma ASUS CorporateStableModel, assicura aggiornamento assistenza ed aggiornamenti da remoto, come si farebbe col ricorso al programma di terze parti TeamViewer. 

Asus VivoMini UN68U, con la configurazione base che comprende un processore Intel Core i5-8250U, 4 GB di RAM, e 1 TB di hard disk meccanico (sempre a 7200 RPM), può già essere ordinato online a partire da un prezzo consigliato di 669 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il computer Asus esposto in sede di articolo presenta le ultime soluzioni in fatto di processori Intel, e - grazie ad una serie di scelte (le porte per i display 4K, lo standard VESA) - si rivela particolarmente utile anche per l'intrattenimento da salotto (è molto silenzioso anche a pieno carico), mentre la presenza del software Asus Control Center permette di ottenere un'assistenza costante per i prodotti del proprio parco macchine da ufficio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!