Iscriviti

Umidigi UFit: smartwatch low cost con rilevamento dell’ossigeno nel sangue

Come promesso, Umidigi ha svelato il suo ultimo smartwatch, battezzato per l'occasione come Umidigi UFit, con un chiaro riferimento alla sua vocazione sportiva e salutistica, supportata anche da una funzione di monitoraggio dell'SpO2.

Hi-Tech
Pubblicato il 17 marzo 2020, alle ore 00:02

Mi piace
6
0
Umidigi UFit: smartwatch low cost con rilevamento dell’ossigeno nel sangue

Benché sia noto principalmente per i suoi smartphone, il brand cinese Umidigi è arrivo dal 2012 anche nel ramo degli smartwatch ove, però, non ha ottenuto eguale notorietà a causa della serrata concorrenza ivi presente. Con l’appena annunciato Umidigi UFit, proposto ad un prezzo decisamente accessibile, le cose – però – potrebbero cambiare.

Ispirato esteticamente all’Apple Watch, al pari dei recenti Oppo Watch e Xiaomi Mi Watch, il nuovo Umidigi UFit propone una cassa in una particolare lega di acciaio inossidabile, la 316, rivestita da un vetro leggermente curvo ai bordi (2.5D), a protezione del touchscreen, a colori, da 1.3 pollici. Sul “panciotto” sono presenti i sensori PPG per il cardiofrequenzimetro, capace di rilevare la frequenza cardiaca 24/7, e quello per registrare la quantità di ossigeno nel sangue (SpO2), ideale per scovare insufficienze respiratorie, problemi cardiaci, apnee notturne.

Capace di gestire la musica dello smartphone da remoto, connessovi tramite il Bluetooth, come fitness tracker l’Umidigi UFit attenziona 9 diverse attività sportive (corsa, camminata, bici, trekking, arrampicata, tapis, palestra, spinning, yoga), compreso il nuoto, essendo impermeabile sino a 50 metri di profondità (5 atmosfere) mentre, più sul versante salutistico, monitora anche il sonno, inteso come durata e qualità. 

Non provvisto di Wear OS, Umidigi UFit usa un firmware proprietario grazie al quale la sua batteria garantisce sino a 10 giorni di operatività normale, con tanto di cardiofrequenzimetro attivo: necessitando di più autonomia, magari pari ad un mese, è possibile limitarne le funzionalità smart. 

Già disponibile all’acquisto nella sola colorazione nera, con consegne stimate per il 16 Aprile, l’Umidigi UFit può essere comprato presso l’importatore asiatico Aliexpress al prezzo di 59.98 dollari (circa 53 euro) con la possibilità, tra il 27 ed il 31 Marzo, in occasione del primo lancio globale del prodotto, di accaparrarselo per soli 29.99 dollari (cambio alla mano, pressappoco 26.86 euro).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo ammettere che, a 30 euro, uno smartwatch con anche la funzione di rilevamento dell'ossigeno nel sangue non è cosa facile a trovarsi: ad oggi, l'Apple Watch ne è privo e, oltre ai Garmin, sono pochi i wearable in grado di poter fungere anche da pulsossimetro/saturimetro. Nell'eventualità che siano accurati anche i rilevamenti sportivi, e quelli del cardiofrequenzimetro, l'acquisto è senz'altro consigliato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!