Iscriviti

Ugee U1200: in campo la tavoletta grafica che fa anche da secondo monitor

Da sempre attivo nel settore, Ugee ha annunciato la commercializzazione di un nuovo prodotto, l'Ugee U1200, una tavoletta grafica compatibile con molti programmi noti, utile anche come schermo secondario per smartphone e PC / notebook.

Hi-Tech
Pubblicato il 2 settembre 2022, alle ore 10:44

Mi piace
1
0
Ugee U1200: in campo la tavoletta grafica che fa anche da secondo monitor

Ascolta questo articolo

Ugee, brand cinese versato da qualche decennio (in quanto fondato nel 1998) nella realizzazione di monitor interattivi e tavolette grafiche, ha annunciato, con annessa distribuzione di diverse sample unit alla stampa per un collaudo preventivo, il nuovo monitor polifunzionale portable U1200 (213,97 euro su Aliexpress).

L’Ugee U1200 accoglie, nelle sue dimensioni 323.92 x 208.54 x 14.46 mm, un’area attiva da 263.2 x 148.1 millimetri, utilizzabile sul pannello (by BOE) LCD IPS (178°), da 12 pollici, risoluto in FullHD (1920 x 1080 pixel), molto attento ai colori (90% sulla scala NTSC, 127% su quella sRGB, 94% su quella Adobe RGB), con un ottimo contrasto (1000:1) e discreta luminosità (250 nits), cui la conformazione “full laminated” permette di evitare l’effetto parallasse (in sostanza, si ha una miglior corrispondenza tra cursore e punto in cui tocca la penna, con vantaggi nelle immagini, disegnate con più realismo).

Purtroppo, i test eseguiti confermano che il pannello non è compatibile col tocco delle dita, ma solo con la stylus pen PH12: quest’ultima non necessita di carica, supporta 8192 livelli di pressione e gestisce un’inclinazione di 60° e può essere personalizzata, nel funzionamento dei due pulsanti dorsali, della gomma, della durezza della punta, dal programma Pentablet.

In tema di applicazioni, per la creatività e il disegno, rientrano GIMP, CorelDraw, Illustrator, Blender 3D, FireAlpaca, iBisPaint, Canva, etc. Non manca la compatibilità, grazie a Windows, con Windows Ink e con OneNote (che permette di convertire in stampatello quanto scritto a mano). Volendo, però, è possibile usare il pennino anche per apporre la firma digitale, nei contesti in cui la stessa fosse richiesta. In tutti i casi sin qui esposti, occorre avviare l’apposita modalità da tavoletta grafica, tenendo premuto per qualche istante in più il pulsante di accensione.

Usabile anche come secondo schermo per il computer o portatile (in modalità Estendi o Duplica), il monitor Ugee U1200 può servire financo da lavagna digitale nei contesti didattici a distanza che prevedono l’impiego (ad es.) di Zoom, Scribblar, o iDoo. Grazie poi alle interfacce dedicate per gli schermi grandi, presenti in alcuni smartphone (es. DeX di alcuni Samsung, o Ready For dei Motorola), collegando al telefono, in Bluetooth, un combo tastiera-mouse, è possibile trasformare, alla bisogna, detto monitor in parte di un sistema netbook 2-in-1.

Il collegamento del monitor Ugee U1200 avviene tramite le (purtroppo solo) due porte microUSB Type-C poste su uno dei due lati lunghi: una delle due permette il collegamento Type-C / Type-C, mentre l’altra prevede una microHDMI e due porte USB atte a raccogliere maggior energia (una dal PC collegato, e una da un alimentatore esterno).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Questo prodotto è stato decisamente al di sopra delle mie attese: non è solo una tavolette grafica, utile agli artisti, ma è anche adatto negli uffici, per apporre le firme digitali, senza dimenticare il poterlo usare come display secondario per il computer o come schermo più grande per lo smartphone. Peccato manchi il touch per le dita e un sistema di speaker integrati.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!