Iscriviti

Ufficiale la serratura smart Aqara D100 Smart Door Lock patrocinata da Xiaomi

La piattaforma di crowdfunding di Xiaomi, Youpin, sovente usata per sponsorizzare i prodotti di brand partner, ha appena listato un nuovo gadget per la sicurezza di case e uffici, in forma della serratura smart D100 Smart Door Lock del brand Aqara.

Hi-Tech
Pubblicato il 30 novembre 2020, alle ore 11:19

Mi piace
6
0
Ufficiale la serratura smart Aqara D100 Smart Door Lock patrocinata da Xiaomi

Con l’emergenza coronavirus in auge, gran parte della vita personale e professionale delle persone si svolge in casa, ove sono collocati anche i preziosi strumenti per gli adempimenti professionali, oltre a molti altri beni di valore: di conseguenza, è sempre più necessario attenzionare alla sicurezza delle proprie quattro mura, anche in modo smart, magari attraverso la nuova serratura intelligente di scuola Xiaomi.

Realizzata da Lumi Technology, che ha già avuto modo di collaborare con Xiaomi grazie al brand di domotica Aqara. la Aqara D100 Smart Door Lock è una serratura priva di maniglia orizzontale, che affida l’apertura della porta, invero molto rapida (1 secondo, secondo le prove del Greenmi Lab), a un motore incluso direttamente al suo interno, messo a dialogare con un cilindro che, in quanto di classe C, assicura un elevato grado di resistenza alle effrazioni, ed agli shock conseguenti. 

Per sbloccare la serratura in questione è possibile agire in 7 differenti modi, tra cui il più intuitivo è quello dell’impronte digitale, scansita tramite una tecnologia di riconoscimento ottico 3D sviluppata dalla svedese PB: oltre alla modalità in questione, la D100 Smart Door Lock prevede il ricorso all’NFC, in ragione del quale, è possibile utilizzare – come chiave – uno smartphone Xiaomi compatibile, una smartband ad hoc (es. le Mi Band 4 e 5 NFC), o i pass di Aqara. Ovviamente, non manca il supporto alle password, che possono essere inserite una tantum o, nel caso si debbano autorizzare corrieri o artigiani per dei lavori in casa, in modo periodico.

Grazie all’integrazione di appositi chip, la Aqara D100 Smart Door può essere aperta anche da smartphone, ricorrendo all’app Mijia, o basandosi sulle opportunità dell’ecosistema cupertiniano HomeKit. Altro fattore determinante, in una serratura smart, è quello dell’autonomia, che pure risulta essere stato ben attenzionato.

Nella fattispecie, la Aqara D100 Smart Door viene accreditata come autonoma per 12 mesi, grazie ad una batteria integrata a due celle, caricabile al momento del bisogno tramite una porta USB Type-C: l’esordio del nuovo ritrovato della sicurezza della tradizione Xiaomi risulta essere in vendita, per ora, in Cina, attraverso il crowdfunding Youpin, sul quale il dispositivo è listato al prezzo di 1.899 yuan, pari a pressappoco 241 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La serratura smart di "Xiaomi" dialoga con l'ecosistema domotico di Xiaomi, Mijia, e con quello di Apple, HomeKit: ciò dovrebbe assicurarle una notevole compatibilità. I metodi di sblocco sono davvero tanti, e per ogni gusto o esigenza: nel caso del modello in questione, mi perplime un po' la porte Type-C. Magari non succederà, ma se un hacker la usasse per lucchettare le persone dentro o fuori casa, o per "friggere" la serratura, attraverso una pennetta USB Killer?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!