Iscriviti

Ufficiale la MIJIA Pulsator Washing Machine in Exclusive Edition di Xiaomi

Onde ridurre l'impatto ambientale, e garantire anche una corretta igiene ai vestiti lavati, Xiaomi ha alzato il sipario di una nuova lavatrice intelligente del suo parterre domotico: ecco la nuova Pulsator Washing Machine in Exclusive Edition by MIJIA.

Hi-Tech
Pubblicato il 3 gennaio 2022, alle ore 09:19

Mi piace
2
0
Ufficiale la MIJIA Pulsator Washing Machine in Exclusive Edition di Xiaomi

Grazie ai suoi tanti brand partner supportati in ricerca, sviluppo e distribuzione (via Youpin), il marchio cinese Xiaomi ha ampliato all’inverosimile il novero dei prodotti che rientrano nel suo ecosistema domotico: al suo interno non mancano di certo le lavatrici smart, segmento in cui il colosso asiatico ha appena messo in campo la nuova MIJIA Pulsator Washing Machine in Exclusive Edition (1.999 yuan, 277 euro).

La Exclusive Edition della Pulsator Washing Machine del partner MIJIA è una lavatrice smart a caricamento verticale con telaio in acciaio inossidabile e capacità di carico, dall’alto, pari a 10 kg: il tettuccio offre, nel mento, un pannello touch che, alla pressione di una zona sensibile al tocco, permette una rapida selezione dei programmi. Sotto questo punto di vista, l’elettrodomestico di Xiaomi annovera 16 diversi programmi, anche di tipo specifico per particolari fibre o capi di abbigliamento. Nell’eventualità che sia necessario, è possibile gestire la lavatrice anche con i comandi vocali indirizzati all’assistente vocale XiaoAi, o mediante smartphone, una volta configurata la stessa nell’applicazione Mi Home.

Rispetto al modello precedente, la nuova MIJIA Pulsator Washing Machine in Exclusive Edition si basa sulla tecnologia Direct Drive che trasmette il movimento al cestello in modo preciso quanto ad angolo di rotazione e in modo più silenzioso (con la rumorosità che non oltrepassa i 50 decibel), grazie all’assenza di parti mediatrici, es. cinghie di trasmissione, con conseguente anche maggior durevolezza del prodotto e minor consumo energetico, dato che tutto l’impulso del motore si traduce direttamente in movimento. 

Grazie ai sensori interni, che rilevano il peso degli abiti caricati, la nuova washing machine di Xiaomi determina in automatico l’acqua, la quantità di detersivo e ammorbidente da usare, il tempo e l’intensità di lavaggio: in questo modo, è possibile ridurre il consumo di energia e gestire in modo ottimale anche i detergenti facendo sì che quello che l’utente abbia versato non venga usato tutto in una volta, ma distribuito oculatamente su più lavaggi. 

Nella nuova MIJIA Pulsator Washing Machine in Exclusive Edition è presente anche un sistema di sterilizzazione degli indumenti, basato sulle nanoparticelle di argento, che elimina sino al al 99.9% dei micro-organismi che si annidano nei vestiti, sterilizzandone le fibre sino al 96%. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Questa lavatrice smart non costa molto per le tecnologie e la capacità di carico offerta: è anche poco ingombrante e silenziosa, con altri risparmi a livello di energia, tempi e detersivi usati: la presenza di XiaoAi però ne tradisce la destinazione d'uso solo cinese. Sarà da vedere se Xiaomi deciderà di portare in Occidente qualcosa di domotica che vada oltre le sue smart TV o dongle annessi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!