Iscriviti

Toughbook CF-SV8: ufficiale il nuovo laptop rugged di Panasonic

Arriva in commercio, partendo dal mercato indiano, il nuovo notebook corazzato CF-SV8, proposto dalla nipponica Panasonic quale degno complemento hardware, nella serie Toughbook, del tablet A3, presentato nei giorni scorsi.

Hi-Tech
Pubblicato il 30 giugno 2020, alle ore 00:31

Mi piace
6
0
Toughbook CF-SV8: ufficiale il nuovo laptop rugged di Panasonic

Panasonic, per accompagnare il lento ritorno sui luoghi di lavoro, ha annunciato un nuovo notebook rugged, il Panasonic Toughbook CF-SV8, animato da Windows 10 Pro a 64 bit, con lunga autonomia, destinato al mondo dell’edilizia, dell’automotive, della farmaceutica, della logistica, delle assicurazioni, delle vendite, e delle forze dell’ordine.

Pur essendo decisamente leggero ( 919 grammi), il Panasonic Toughbook CF-SV8 è ben irrobustito, tanto da poter reggere a pesi di 100 kg, ed a cadute da 76.2 cm: spalancato esibisce, di fronte al classico touchpad circolare del brand nipponico, un display da 12.1 pollici con risoluzione WUXGA (1920 x 1200 pixel), sormontato da una webcam FullHD da 2 megapixel con supporto all’autenticazione via scansione del volto (Windows Hello) e microfono: ancora in ottica sicurezza, vanno ascritti il chip crittografico TPM e la password a livello di Bios. 

Lateralmente, sono presenti una VGA e una HDMI, per connettere display esterni o proiettori, ma anche una USB 3.1 Type-C con Thunderbolt 3 e Power Delivery, un lettore di microSD, una Ethernet Lan (comunque presenti il Wi-Fi ac ed il Bluetooth 5.0), e un terzetto di USB 3.0

Un ammontare di 8 GB di RAM e di 256 GB di storage SSD vanno in supporto del processore quadcore (da 1.6 a 4.1 GHz in Turbo Boost) i5-8365U vPro, di 8a generazione, provvisto di scheda grafica integrata Intel UHD (per il 4K@a60fps). Non manca, di corredo alla scheda tecnica del notebook rugged Panasonic Toughbook CF-SV8 una corposa batteria agli ioni di litio, da 5.900 mAh, capace di garantire – secondo l’uso del terminale – dalle 10.5 alle 15.5 ore di utilizzo (secondo il benchmark MobileMark2014). 

Già disponibile all’acquisto, il Panasonic è attualmente distribuito nel mercato indiano, ove è prezzato a 150mila rupie, pari (cambio alla mano) a circa 1.760 euro nostrani, con 4 anni di garanzia (ma solo 1 sulla componente batteria).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non male: lasciando da parte la generazione del processore, che è pur sempre un vPro, 8 GB di RAM possono andare bene per la maggior parte degli usi, ma lo storage SSD di soli 256 GB è poca roba. Resistente, iper autonomo, molto sicuro, il nuovo notebook rugged di Panasonic si discosta dalla classica forma a valigetta, ma propone un touchpad circolare un po' limitante nelle gesture di Windows 10.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!