Iscriviti

Tissot T-Touch Connect Solar: in arrivo lo smartwatch ibrido con carica solare

Da Swatch Group viene dato come in arrivo, per la prossima estate, il nuovo orologio ibrido del brand Tissot, rappresentato dall'iper autonomo T-Touch Connect Solar, provvisto di carica solare, oltre che di una discreta dose di feature smart/sportive.

Hi-Tech
Pubblicato il 25 marzo 2020, alle ore 18:42

Mi piace
Tissot T-Touch Connect Solar: in arrivo lo smartwatch ibrido con carica solare

Secondo una ricerca pubblicata da Gartner lo scorso Ottobre (seppur in uno scenario ante coronavirus), sembra che nel 2020 i consumatori investiranno qualcosa come 46 miliardi di euro nel settore dei wearable, con quasi la metà della spesa indirizzata agli smartwatch, ormai percepiti come maturi grazie agli sforzi ed alla ricerca di piccoli e grandi brand della tecnologia e dell’orologeria. Tra questi ultimi, Swatch Group ha appena annunciato il nuovo ” T-Touch Connect Solar”, un orologio ibrido (quindi con movimento meccanico al quarzo e display) targato Tissot

Tissot T-Touch Connect Solar ha una casa, realizzata artigianalmente in titanio o ceramica, adatta ai polsi maschili in virtù dei suoi 47 mm di diametro come dimensione unica: attorno alla lunetta ceramica dall’aspetto piuttosto muscoloso e rugged è presente un vetro zaffiro, a protezione del quadrante sensibile al tocco.

Quest’ultimo ospita un piccolo display LCD provvisto di retroilluminazione, a fianco di un pannellino fotovoltaico, grazie al quale la batteria, supportata dalla ricarica solare, arriva a 6 mesi di autonomia: optando per la modalità “solo orologio”, che disattiva le feature smart, si arriva – invece – a un’operatività di financo 10 anni

Privo di NFC, ed eSIM, il Tissot T-Touch Connect Solar si avvale del Bluetooth per rendicontare delle notifiche, e attenziona comunque le attività sportive, pur senza conferire loro il beneplacito dell’heart rate (cardiofrequenzimetro mancante), in virtù di una buona dotazione di sensori integrati sotto-scocca, tra cui è possibile ascrivere la presenza della bussola, dell’altimetro, e del barometro.

Dalla consulenza del CSEM (Center Suisse d’Electronique et de Microtechnique) arriva il sistema operativo SwALPS (sigla che sta per “Swiss Autonomous Low Power System”), come da denominazione calibrato sul risparmio energetico, ma in grado anche di assicurare il pairing con smartphone Android, iOS, e Huawei (basati su HarmonyOS). Secondo quanto comunicato dal costruttore, Tissot T-Touch Connect Solar arriverà in commercio nel corso dell’estate, prezzato a pressappoco 950 euro (ben 1.000 franchi svizzeri).

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!