Iscriviti

Tbolt 20 Pro: ufficiale il portatile premium di Teclast, con processori Intel Core

Un po' a sorpresa, Teclast ha compiuto una sortita nel territorio dei portatili premium accessibili, inserendo un Intel Core i5 di 8a generazione all'interno del suo nuovo laptop Tbolt 20 Pro, i cui pre-ordini sono già stati aperti.

Hi-Tech
Pubblicato il 6 settembre 2021, alle ore 10:09

Mi piace
3
0
Tbolt 20 Pro: ufficiale il portatile premium di Teclast, con processori Intel Core

Mettendo da parte, per una volta, i processori Celeron, e optando per i più performanti Intel Core, il marchio cinese Teclast ha declinato il proprio credo verso l’informatica sostenibile nel nuovo portatile Tbolt 20 Pro, animato da Windows 10, già in pre-ordine su Aliexpress a 516.33 euro per il modello con borsa di trasporto, o a 520.61 euro per il kit che, alla stessa, affianca anche un mouse. 

Teclast Tbolt 20 Pro ha un corpo unibody in metallo (1.8 kg), di color Space Silver (una sorta di grigio siderale), dalla tipica forma a cuneo, con a sinistra del corpo macchina l’ingresso per l’alimentazione, una HDMI, due USB 3.0 Type-C anche con Power Delivery e Display Port, e uno switch per spegnere la webcam: a destra si trovano il lettore di microSD, il jack da 3.5 mm per cuffie e microfono, l’attacco antifurto Kensington e due USB (di cui una sola 3.0). 

Spalancato, Tbolt 20 Pro palesa una tastiera retroilluminata, full size, con pad numerico a destra e, in basso, un esteso (133 x 87 mm) touchpad: l’area di digitazione è attorniata da 4 speaker, due dei quali posti ai lati e due poco sotto la cerniera, leggermente sulla sinistra, per un sound stereofonico. Di fronte, tra cornici da 6 mm su 3 lati, si trova il display LCD IPS con finitura opaca per ovviare a spiacevoli riflessi, da 15.6 pollici, risoluto in FullHD.

La sezione elaborativa del notebook Teclast Tbolt 20 Pro si avvale del processore quadcore a 8 thread Intel Core i5-8259U di 8a generazione, con velocità di clock base a 2.30 GHz (via TDP a 28W) e Turbo Boost a 3.80 GHz (con TDP a 55W), affiancata dalla scheda grafica Intel Iris Plus 655 con memoria eDRAM da 128 MB, assimilabile per prestazioni a una dedicata Nvidia MX150: la RAM (LPDDR4) arriva ad 8 GB, mentre lo storage SSD si ferma a 256 GB, adeguati a Windows 10, ampliabili passando per un facilmente accessibile slot M2 con interfaccia PCIe NVMe in cui collocare un SSD aggiuntivo. Stante il livello di potenza maggiore del solito, Teclast ha previsto un sistema di dissipazione termica attivo, con due heatpipe in rame e una ventola. 

Chiudono il novero delle specifiche del portatile Tbolt 20 Pro di Teclast la sezione dedicata all’autonomia, affidata a una cospicua batteria da 55 Wh (55.000 mWh), e quella delle connettività senza fili, sostanziate nel Bluetooth 5.1 e nel Wi-Fi ac

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco: magari il processore non sarà recentissimo (Q2'18, 14 nanometri), ma è comunque di ottava generazione, con buone performance anche nella parte grafica: un notevole passo avanti rispetto ai consueti Celeron. Il prezzo sale leggermente, ma va considerato che il Tbolt 20 Pro ha anche 4 speaker, un otturatore per la webcam, e una tastiera a dimensione normale con tanto di pad numerico ed enorme touchpad. Anche la costruzione è di qualità, non affidata alla solita plastica finto metallo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!