Iscriviti

Tarah Pro, le cuffie wireless di Jaybird/Logitech con 14 ore di autonomia

Jaybird, controllata da Logitech ma specializzata nei dispositivi audio portable per il fitness, è tornata già in campo e, a un mese dal vero delle "vecchie" Tarah, ha presentato le nuove e più comode cuffie wireless Tarah Pro, con autonomia di 14 ore.

Hi-Tech
Pubblicato il 6 novembre 2018, alle ore 13:02

Mi piace
10
0
Tarah Pro, le cuffie wireless di Jaybird/Logitech con 14 ore di autonomia

La statunitense (sede a Salt Lake City, nello Stato dello Utah) Jaybird, controllata da Logitech e focalizzata sui dispositivi wearable in ambito fitness, ha presentato le nuove cuffie senza fili Tarah Pro Wireless, evoluzione di un precedente modello annunciato appena un mese prima.

Le nuove Tarah Pro Wireless hanno un unico cavo, ed è quello di collegamento tra un auricolare e l’altro: in compenso, può fungere da punto di appoggio per la capsula di controllo, sulla quale sono alloggiati i pulsanti fisici e, per interagire con i principali assistenti virtuali (ovvero Assistant di Google ed Alexa di Amazon), due microfoni. Dotato di Bluetooth 5.0, il wearable in questione può essere usato anche per rispondere alle telefonate, ascoltare musica, e per connettersi ad ogni device made by Google. 

La sua struttura, impermeabile (per mezzora a 1 metro di profondità) grazie alla certificazione IPx7, è stata migliorata all’insegna della comodità: l’inserimento del meccanismo denominato Speed Cinch permette di tarare la lunghezza del cavo di collegamento, mentre – grazie agli adattatori Switch Fit ed ai canonici archetti – è possibile fissare le cuffie Tarah Pro Wireless sia sotto l’orecchio che in alto (quindi, over e under-ear).

Ciò consente di utilizzare le cuffie a lungo, senza alcun fastidio, anche tenuto conto dell’autonomia delle medesime, portata (dalle 6 della Tarah standard) a 14 ore, ricorrendo a vari escamotage, tra cui il pratico “Magnetic Snap Lock“, che stoppa le canzoni quando si accorge che le Tarah Pro Wireless sono state tolte dall’orecchio, per poi riavviarle a re-inserimento avvenuto.

Concepite in varie colorazioni, ovvero nelle esclusive coppie cromatiche Titanium/Glacier, Mineral Blue/Jade, e Black/Flash, le nuove cuffie Tarah Pro Wireless, realizzate da Jaybird, arriveranno nei più popolari negozi fisici di elettronica a mese in corso ma, sin da ora, è possibile procedere al relativo pre-ordine, sullo store ufficiale aziendale, al prezzo di 165 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Direi che il lavoro fatto da Jaybird sulle Tarah può dirsi ora ottimale: l'autonomia è stata più che raddoppiata con trucco che non è solo pratico, ma anche intelligente (permetterà di non perdersi una canzone solo perché si è concluso il proprio allenament). L'altro punto meritevole di menzione, a mio avviso, è la comodità, incrementata con le tecnologie di regolazione del cavo, la capsula di regolamento (basta superficie touch impossibili da trovare quando si corre), e gli adattatori per l'over e under-ear.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!