Iscriviti

TAGG Verve Neo: ufficiale lo smartwatch low cost con ampio display e IP68

Non solo bello a vedersi: lo smartwatch Verve Neo di TAGG punta forte anche sul supporto alla salute tramite misurazioni della saturazione dell'ossigeno nel sangue, della frequenza cardiaca, del sonno, alleviando lo stress via esercizi di respirazione guidati.

Hi-Tech
Pubblicato il 31 ottobre 2021, alle ore 16:26

Mi piace
1
0
TAGG Verve Neo: ufficiale lo smartwatch low cost con ampio display e IP68

Con l’affacciarsi dell’India sulla scena tecnologica, non stupisce affatto che sempre più brand locali emergano dalle nebbia dell’anonimato per proporre sul mercato nuovi prodotti che, tra specifiche, design, e prezzi, poco hanno da invidiare ai più quotati rivali della non lontana Cina: un esempio si è da poco avuto col brand del lifestyle hi-tech TAGG che, nell’ampliare il listino degli smartwatch Verve, già comprensivo del modello Ultra (con display 3D) e Plus (con sensore di temperatura), ha appena presentato anche l’iterazione Verve Neo, cadenzata nelle nuance nero, oro rosa e blu, con 16 varianti di cinturini, al prezzo di 1.899 rupie o circa 22 euro. 

TAGG Verve Neo ha uno chassis squadrato in lega di zinco che gli permette di mantenersi leggero (21 grammi) e resistente all’usura: la certificazione IP68 ne assicura la resistenza a polvere e infiltrazioni d’acqua, tal che sarà possibile anche dimenticarselo nel mentre ci si lava le mani, si fa la doccia, o si nuota. A primeggiare in cima, con tanto di bordi smussati, è un ampio (43 mm) display LCD IPS da 1.69 pollici, risoluto a 240 x 280 pixel, con 500 nits di picco, esteso con un body-to-screen dell’85%, sul quale è possibile spaziare tra oltre 100 diverse watchfaces

Di lato, a destra, è presente un pulsante allungato per confermare le impostazioni dell’interfaccia e la scelta della modalità sportiva da tracciare, tra le 15 disponibili (es. corsa, basket, badminton, camminata, yoga, arrampicata, yoga, calcio, ciclismo, salto della corda e nuoto), beneficiate nel tracking dalla funzione di GPS in-app (cioè usando, via companion app per Android / iOS “TAGG NEO“, il GPS dello smartphone).

La presenza dei sensori dorsali Sense + permette allo smartwatch TAGG Verve Neo di tracciare h24 la frequenza cardiaca, la qualità del sonno, la saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2): sempre in ambito benessere, vanno annoverati sia un tracker per la salute femminile (Mestrual Cycle Tracker) che un sistema di esercizi di respirazione guidati (es. per ridurre lo stress). Le funzioni integrate, invece, permettono di consultare le previsioni meteo, di impostare timer e cronometro, di contare i passi e le calorie bruciate: via Bluetooth, connesso con lo smartphone, invece, se ne controlla la musica e la fotocamera, se ne ricevono le notifiche, e se ne supporta la funzione di ritrovamento qualora smarrito. 

L’autonomia del TAGG Verve Neo, affidata a una batteria da 200 mAh, anche grazie all’efficientamento energetico messo in atto dal processore Realtek 8762, si sostanzia in 10 giorni di operatività, potendo beneficiare della ricarica rapida (10% recuperato in 10 minuti) e del risparmio energetico (il 10% residuo d’energia può durare 24 ore). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Pur giovane, questo brand inizia ad avere un bel po' di prodotti in listino, tra speaker, auricolari cablati e non, neckband, wearable e accessori vari: la qualità sembra buona, come pure la cura nel design. Le specifiche sono nella media per prodotti di questa fascia di prezzo: sarà interessante osservarne i primi feedback per avere una misura della precisione dei sensori di bordo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!