Iscriviti

Suunto 9: sportwatch super resistente, con GPS, e proverbiale autonomia

La finlandese Suunto Oy ha comunicato l'imminente distribuzione del suo ultimo sportwatch che, in vista della bella stagione, si propone come molto resistente e decisamente autonomo: ecco, quindi, la scheda tecnica del Suunto 9.

Hi-Tech
Pubblicato il 11 giugno 2018, alle ore 21:41

Mi piace
7
0
Suunto 9: sportwatch super resistente, con GPS, e proverbiale autonomia

Con l’arrivo praticamente imminente della bella stagione, si avvinano anche le occasioni per lunghe scampagnate e per veri e propri allenamenti all’aria aperta, circostanze per le quali è indicato e richiesto uno smartwatch sia resistente che autonomo. Con notevole puntualità “sul pezzo”, arriva l’annuncio della finlandese Suunto Oy che, per l’occasione, ha presentato il nuovo Suunto 9.

Suunto 9 è uno smartwatch, connesso allo smartphone (Android o iOS) via Bluetooth smart e app Suunto (compatibile anche con MapMyFitness, Strava, e TrainingPeaks), in modo da ricevere notifiche di chiamate e messaggi ma, oltre a questi compiti di routine, si dimostra versato nel fitness tracking, grazie al contapassi, al monitoraggio del sonno, ad 80 modalità sportive rilevate con accurati feedback, tramite il conteggio delle calorie bruciate e la facoltà – via accessorio a parte – di rilevare la frequenza cardiaca rivolgendosi ad una fascia cardio.

Nell’ottemperare a tali mansioni, il Suunto 9 non si fa spaventare né dal meteo (provvisto di bussola digitale, le sue funzioni metereologiche avvisano sugli orari di alba/tramonto, e sul sopraggiungere di tempeste e temporali), né dalle dure prove: la cassa, rinforzata in vetro seppur di poliammide, circondata da una ghiera in acciaio inossidabile, quanto a pressioni, regge a immersioni sino a 100 metri di profondità (ISO 6425) ed il quadrante a colori (con risoluzione 320 x 300 pixel), protetto da vetro zaffiro, risulta decisamente immune a graffi vari.

Anche l’autonomia non risulta essere un problema, anche in virtù dell’algoritmo FusedTrack che supporta (e a volte supplisce) il GPS con i sensori di movimento del wearable: lo sportwatch Suunto 9 annovera 3 modalità di risparmio energetico, avviate automaticamente quando la batteria risulta a corto di energia, con la Ultra che vanta 120 ore di operatività a GPS acceso, la Endurance che consente 40/60 ore nelle medesime condizioni, e la Performance che si ferma a comunque più di una giornata (25 ore).

Realizzato nelle colorazioni Baro Black e Baro White, con cinturini (24 mm) in silicone, il Suunto 9 (dal peso di 81 grammi) sarà disponibile in commercio dal 26 Giugno, a 599 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ormai è notorio che le difficoltà maggiori incontrate dagli smartwatch riguardino la loro autonomia ma, considerato l'uso outdoor estremo, anche la loro delicatezza: il lavoro fatto col Suunto 9, quindi, è davvero ottimale sotto tutti i punti di vista. Peccato, però, per il prezzo decisamente alto, sebbene lapalissianamente commisurato con la qualità espressa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!