Iscriviti

StreamCam: da Logitech la miglior webcam per gli amanti dello streaming

Con l'affermarsi del fenomeno "influencer", e di famosi streamer su piattaforme quali Mixer, YouTube, e Twitch, si è reso necessario munirsi di una webcam ad hoc, con approccio semi-professionale, come nel caso della recente StreamCam di Logitech.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 febbraio 2020, alle ore 17:20

Mi piace
5
0
StreamCam: da Logitech la miglior webcam per gli amanti dello streaming

Il colosso svizzero della tecnologia Logitech, cogliendo perfettamente l’attimo, in vista di San Valentino, ha messo in commercio una nuova webcam che, vantata per la qualità eccezionale delle immagini, finirà col risultare il partner ideale per coloro che amano lo streaming sui social. 

Logitech StreamCam, questo il nome del prodotto, ha le consuete dimensioni (66 mm x 58 mm x 48 mm) di una piccola (150 grammi) webcam da collegare al PC, Windows (10) o Mac (10.14), via USB Type-C: l’elemento di punta del suo telaio, cadenzato in bianco o nero grafite, è rappresentato dall’obiettivo, con apertura focale a f/2.0, lunghezza focale da 3.7 mm, visione grandangolare (78°), capace di riprese in FullHD @60fps, perfettamente stabilizzate, sì da neutralizzare sia le vibrazioni che eventuali tocchi o movimenti accidentali.

Grazie al tracciamento del viso AI supported ed al funzionamento del software proprietario “Capture”, StreamCam di Logitech è in grado di autogestire l’inquadratura, la messa a fuoco (es. da 10 cm a infinito), e l’esposizione, indipendentemente da dove l’utente si trovi nella stanza, assicurando sempre la resa migliore, come se vi fosse costantemente un addetto alle riprese. Anche l’audio è ben curato, stante la presenza di una coppia di microfoni frontali omnidirezionali, beneficiati dalla cancellazione del rumore, in grado di supportare canali dual mono o stereo. 

Dotata di un supporto anche per il treppiede, mediante quello per computer la StreamCam si colloca usualmente in assetto orizzontale ma, volendo, è possibile virarla in verticale, onde realizzare riprese in 9:16 particolarmente indicate per Facebook, TikTok, Instagram o Snapchat.

Particolarmente compatibile con noti software per lo streaming, del calibro di Streamlabs, XSplit, e OBS (Open Broadcaster Software), nel supportare la messa in onda su YouTube, Twitch, Mixer, etc, la webcam Logitech StreamCam può essere già acquistata, avvalendosi della spedizione Amazon, presso il noto e-commerce di Seattle, sul quale è listata a 164.99 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In effetti, se si vuol fare uno streaming di qualità, non basta accendere la webcam e badare a realizzare il contenuto: tuttavia, ricorrendo alla StreamCam di Logitech, sembra quasi che sia così, perché - in effetti - oltre a curare la stabilizzazione delle riprese, tale accessorio cattura bene anche l'audio ed ottiene sempre i setting migliori per esposizione, inquadratura e messa a fuoco. Con tali premesse, è ben facile capire come mai non costi quanto una comune webcam da una 20ina d'euro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!