Iscriviti

Sony WF-1000XM3: in arrivo le cuffie true wireless premium con cancellazione attiva e smart del rumore

In piena estate arrivano sul mercato, dal colosso asiatico della multimedialità, le nuove cuffie Sony WF-1000XM3, con cancellazione attiva del rumore e, soprattutto, tecnologia Bluetooth per una più ampia libertà di movimento.

Hi-Tech
Pubblicato il 5 luglio 2019, alle ore 12:12

Mi piace
5
0
Sony WF-1000XM3: in arrivo le cuffie true wireless premium con cancellazione attiva e smart del rumore

La nipponica Sony, leader nel settore delle tecnologie multimediali dedicate all’intrattenimento, ha annunciato l’ampliamento della propria gamma di cuffie XM con tecnologia di cancellazione del rumore, includendovi un nuovo esemplare, le cuffie WF-1000XM3, questa volta senza l’ingombro dei cavi, in quanto di tipo full wireless

Esteticamente, le cuffie Sony WF-1000XM3 si presentano quasi come degli auricolari in-ear, non fosse per la porzione esterna ai cuscinetti, opzionabili in diverse misure (sia per quelli a triplo comfort che per quelli ibridi): la base sporgente, predisposta secondo l’architettura tri-hold, usa 3 diversi punti per ancorarsi bene alle orecchie, senza la possibilità di una rimozione accidentale, evitata anche grazie dal fatto che la superficie interna, in comoda gomma, è anche ad elevato attrito. Inoltre, essendo sensibile al tocco consente di gestire le telefonate, la musica (avanti, stop, canzone saltata), e l’assistente vocale Google Assistant: con un tocco dell’unità di sinistra, inoltre, il volume può abbassarsi rapidamente onde sentire quel che ci viene detto dalle persone accanto, o dall’eventuale altoparlante dell’aeroporto. 

L’interno delle cuffie Sony WF-1000XM3 ospita un modem Bluetooth di ultima generazione, in grado di supportare il collegamento diretto di ambedue le unità alla fonte audio, riducendo nel contempo la latenza ed assicurando una notevole stabilità del collegamento, senza impattare troppo sull’autonomia. Quest’ultima, nello specifico, anche grazie alla funzionalità “Wearing Detection”, che interrompe la musica appena si estraggono le cuffiette, e la fa ripartire quando vengono re-indossate, consta di 6 ore (od 8, spegnendo la cancellazione attiva del rumore) con singola carica (anche veloce, con un’ora e mezza di musica guadagnata dopo 10 minuti di “pieno energetico”) ma, grazie alla custodia, capace di assicurare 3 cicli completi di ricarica, si può arrivare anche a 24 o 32 ore extra di riproduzione musicale

Elemento distintivo delle nuove cuffie Sony WF-1000XM3 è, ovviamente la qualità audio, che può contare innanzitutto sulla totale immersione nella musica (o nel sonoro di un film) grazie alla tecnologia di cancellazione attiva del rumore, basata sull’azione congiunta dei microfoni Dual Noise Sensor (due per unità, posti in superficie, uno davanti e uno dietro), introdotti per cogliere ogni rumore ambientale, dal sussurro del ventilatore al rimbombo del martello pneumatico, e del processore HD QN1 che, nello specifico, coprendo tutte le principali frequenze, produce un’onda sonora uguale e contraria a quella rumorosa, cancellandola per contrasto. A questo punto, sempre il processore HD QN1 elabora il suono a 24 bit e lo passa al chip dedicato (DAC) che, oltre ad amplificarlo, lo scala ad una qualità (nel caso dei file compressi) prossima a quella dell’alta risoluzione. 

Configurabili via app (denominata “Sony | Headphones Connect”), le nuove cuffie true wireless Sony WF-1000XM3 arriveranno in commercio dall’Agosto venturo, in due nuance antitetiche (bianco o nero), con un listino che, settato sui 399.95 dollari, li pone nella fascia alta del mercato, appannaggio dei soli e veri musicofili. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Di fronte a un listino così importante, si potrebbe rimanere titubanti ma, nel caso delle cuffie Sony WF-1000XM3, va considerato che il prezzo è frutto dell'ampio lavoro di ingegneria, strutturale e del suono, messo in campo: nello specifico si tratta di cuffiette che, pur senza archetto, restano bene in sede, assicurano un suono di qualità, beneficiato da una cancellazione del rumore quasi senza eguali. Il Bluetooth, poi, introdotto in queste cuffie, è la classica ciliegina sulla torta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!