Iscriviti

Samsung mostra al pubblico la nuova impressionante TV da 219 pollici: si chiama “il Muro”

A Las Vegas la compagnia coreana ha svelato il futuro delle televisioni: schermi oggettivamente enormi

Hi-Tech
Pubblicato il 15 gennaio 2019, alle ore 13:12

Mi piace
0
0
Samsung mostra al pubblico la nuova impressionante TV da 219 pollici: si chiama “il Muro”

Nell’era di Internet le televisioni devono per forza adattarsi ai cambiamenti del mercato. È indubbio che molte persone riconoscano come per guardare (nel vero senso della parola) un film uno schermo di un PC o, peggio ancora, di un cellulare non sia abbastanza.

Stesso discorso per i videogiochi: per godere appieno della grafica c’è assoluto bisogno di uno schermo grande che metta in risalto i dettagli. Samsung, da sempre molto attenta ai cambiamenti delle esigenze dei consumatori, ha svelato una nuova TV che è oggettivamente impressionante.

Una TV che in molti vorrebbero nel proprio salotto (a patto che abbiano abbastanza spazio, ovvio). 219 pollici. Sì, avete capito bene. In questi giorni si è svolto il CES, l’expo della tecnologia, a Las Vegas.

Le grandi compagnie hanno mostrato al pubblico le grandi invenzioni, quello che vedremo nei negozi nel futuro prossimo. A catturare l’attenzione di molti è stata proprio la gigantesca TV made in Samsung.

E per quanto riguarda la qualità? Gli esperti assicurano che le immagini sono a un livello successivo rispetto al 4k, ovvero i Micro LED. Giocare a Pro Evolution Soccer o a Call of Duty su uno schermo del genere dev’essere una esperienza indimenticabile per i fissati con la tecnologia (e l’estetica).

Questa TV è stata soprannominata “il Muro”. Per qualcuno a cui non piacciono gli eccessi, potrebbe sembrare troppo. Samsung ha quindi offerto un’alternativa, da “soli” 75 pollici, soprannominandola “la Finestra”. Semplice ma efficace.

Al momento si è parlato di numerose caratteristiche di questi due nuovi “gioiellini” ma non del prezzo. A occhio e croce, non sarà per tutti. Ma è solo una sensazione. TODO CAMBIA. Anche le TV. Quelle da 20 o 30 pollici quasi non esisteranno più.

Entro il 2030 avremo nei nostri saloni televisioni sempre più grandi. Le nuove generazioni che non sanno com’è la vita senza Internet non sapranno nemmeno com’è guardare la TV su uno schermo piccolo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!