Iscriviti

ROG Theta 7.1: da Asus le cuffie da gaming per giocatori esigenti

Da Taipei arrivano sul mercato, anche nostrano, le nuove cuffie da gaming Asus ROG Theta 7.1, ergonomiche, con audio 3D per la localizzazione precisa del suono, un DAC migliorato, e ben 4 amplificatori per un'esperienza da home theater.

Hi-Tech
Pubblicato il 3 febbraio 2020, alle ore 01:02

Mi piace
7
0
ROG Theta 7.1: da Asus le cuffie da gaming per giocatori esigenti

Man mano che comincia ad affermarsi un gaming di livello professionale, sempre più giocatori comprendono l’importanza di avvalersi, oltre che di un hardware computazionalmente potente, anche di periferiche altrettanto valide e di livello premium. Proprio per tale motivo, la taiwanese Asus, attiva nel ramo del gaming con la divisione ROG (Republic Of Gamers), ha appena messo in campo le cuffie “Asus ROG Theta 7.1”.

Le cuffie Asus ROG Theta 7.1 hanno dei cuscinetti ROG Hybrid disegnati a forma di D inversa in modo da assicurare un’elevata aderenza, idonea per isolare passivamente dai rumori, ma anche per ridurre la pressione sul capo, specie nel caso si indossino in concomitanza degli occhiali: le finiture morbidamente lisce contribuiscono alla freschezza, al contatto con la pelle.

Dietro di essi, sono posti i padiglioni realizzati in lega di alluminio per risultare leggeri, e dissipare meglio il calore: questi ultimi esibiscono i comandi per avere tutto a portata di mano, dalla regolazione del volume e dell’illuminazione, al pulsante per switchare rapidamente da un sound “solo” stereofonico a quello di tipo surround.

In merito al suono, Asus ha previsto ben 8 driver (di cui 4 più grandi) ASUS Essence e un subwoofer virtuale (per i bassi) ai quali va il merito di garantire una sonorità realmente 3D, col giocatore che sarà in grado di individuare e localizzare in modo preciso, nello spazio circostante, la provenienza di ogni suono (in modo da non farsi trovare impreparato sul campo di battaglia simulato).

A ciò va aggiunto, oltre alla facoltà di collegarsi a diverse piattaforme (PS4 o Nintendo Switch, smartphone, Mac o PC) tramite un connettore USB Type-C, la presenza del processore per il suono digitale DAC ROG 7.1 che, abilitato a supportare il codec SupremeFX S1220A e la sonorità home theater, interagisce con un array di 4 amplificatori ESS 9601. Anche gli interlocutori del videogiocatore trarranno beneficio dalle cuffie Asus ROG Theta 7.1 in ragione del microfono con cancellazione attiva (sino al 95%) del rumore di sottofondo, beneficiato dall’intelligenza artificiale, educata (machine learning) a riconoscere (e annullare) 50 milioni di diversi suoni.

Attualmente, le cuffie premium per il gaming professionale, Asus ROG Theta 7.1, possono essere acquistate presso alcuni rivenditori autorizzati, anche sul territorio italiano, al prezzo di 299 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Indubbiamente, 299 euro sono una cifra impegnativa ma, ormai, è chiaro che occorre distinguere tra la dotazione hardware dei casual gamers, dei giocatori appassionati ma non professionisti, e quella dei professionisti degli eSports: quando si va dalla seconda alla terza categoria, l'asticella qualitativa si alza ulteriormente e, come nel caso di quanto assicurato dalle ROG Theta 7.1, nessuna cifra spaventa poi tanto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!