Iscriviti

Redmi Monitor 21.45″: ufficiale il display low cost ideale per l’ufficio

Senza troppo clamore, il sotto brand di Xiaomi ha annunciato, per ora in Cina, un display da ufficio, il Redmi Monitor 21.45″, con risoluzione FullHD, supporto all'NTSC, 75 Hz di refresh rate, estremamente accessibile nel prezzo.

Hi-Tech
Pubblicato il 8 luglio 2022, alle ore 10:30

Mi piace
1
0
Redmi Monitor 21.45″: ufficiale il display low cost ideale per l’ufficio

Ascolta questo articolo

Redmi, sotto brand di Xiaomi, non opera solo nel ramo degli smartphone o delle TV intelligenti, come confermato anche da una certa produzione di display. Proprio in questa categoria hardware rientra il suo ultimo annuncio, riguardante il display da ufficio low cost Redmi Monitor 21.45″, attualmente in pre-ordine nel mercato interno cinese, tramite gli e-commerce Jingdong Mall e Xiaomi Mall, al prezzo di 499 yuan, corrispondenti a circa 74 euro al cambio attuale.

Il look del Redmi Monitor 21.45″ (495.8 x 165 x 381.8 mm per 2.5 kg) è molto semplice: lo chassis, in plastica, mostra cornici ben ottimizzate su 3 lati, con un mento più evidente ma non sgraziato.

Il retro del Redmi Monitor 21.45″ ospita due porte, tra cui una VGA e una HDMI 1.4 mentre l’insieme, appoggiato su un supporto con base rettangolare con tanto di regolazione in altezza, può anche essere agganciato alla parete, via attacco VESA, in modo da non occupare spazio prezioso sulla scrivania. Dal punto di vista tecnico, il pannello impiegato è un LCD IPS (con angolo visuale pari a 178°) da 21.45 pollici risoluto in FullHD (quindi a 1920×1080 pixel).

Nel dettaglio, si tratta di un pannello con LED allineati verticalmente (VA), provvisto di alcuni accorgimenti a tutela della vista, come l’anti sfarfallio DC Dimming e la certificazione di bassa emissione di luce blu “low blue-ray” rilasciata dall’ente TÜV Rheinland: capace di supportare una profondità colore a 8-bit, il Redmi Monitor 21.45″ ha un rapporto di contrato a 3.000:1, un ammontare del 72% per la copertura sul color gamut NTSC, e un valore – tipico – di 300 nits per la luminosità.

Il refresh rate vantato raggiunge i 75 Hz, che è più dei 60 Hz di media, ma meno dei 90 che vengono giudicati dai più necessari per farne una buona periferica da gaming. In compenso, il consumo dichiarato, pari a 24W, fa del Redmi 21.45″ un prodotto ad alta efficienza energetica

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco: economico lo è davvero questo monitor di Redmi che, nel look, non è spiacevole. Certo, non ha l'audio integrato e ha poche porte, però ha una discreta copertura cromatica, una velocita di refresh rate buona, almeno il FullHD e la regolazione in altezza. Sulla carta il contrasto è buono, anche se andrà visto come la superficie gestisce i riflessi: un trattamento ad hoc avrebbe evitato eventuali paraluce.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!