Iscriviti

Oppo anticipa i suoi progressi in ambito sostenibilità e accessibilità

In vista dell'imminente MWC 2022, il brand cinese ha anticipato alcuni dei temi che tratterrà in Spagna, improntati anche all'insegna dei corretti principi ecologici che ha implementato lungo l'intero ciclo di vita dei suoi prodotti.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 febbraio 2022, alle ore 13:30

Mi piace
3
0
Oppo anticipa i suoi progressi in ambito sostenibilità e accessibilità

Ascolta questo articolo

Al prossimo MWC 2022 di Barcellona, Oppo terrà l’evento “Shape the Future” che, oltre a presentare novità hardware, illustrerà anche l’impegno dell’azienda nell’ambito ambientale, nelle scorse ore anticipato tramite la condivisione dell’Oppo Sustainability Report 2021.

Il dossier in questione ha rendicontato l’impegno del marchio di BBK Electronics nell’integrare, lungo l’intero ciclo di vita del prodotto, comprese nelle sue funzionalità, principi ecologici, pratiche sostenibili, e concetti improntati all’accessibilità. Si parte dall’impiego di materiali che siano riciclati, biodegradabili e riciclabili con il packaging che, dal 2019, principiando dal mercato europeo, ha visto ridurre del 95% l’uso di plastica: laddove non si è potuto rinunciarvi, si è adottato l’acido polilattico, che è biodegradabile. Per ridurre l’impiego di materie prime vergini, nel 45% degli imballaggi con cui sono stati confezionagli smartphone venduti in Europa si è usata la fibra riciclata. Anche il trasporto è stato coinvolto dai principi ispiratori del packaging sostenibile (3R+1D) visto che la relativa riduzione del peso ha comportato una riduzione delle emissioni di C02 (nel trasporto dalle fabbriche ai centri distributivi).

Il secondo step dell’impegno di Oppo si è tradotto nell’estensione del ciclo vitale dei suoi prodotti. A tal proposito, l’azienda ha attivato in Cina un sistema di riciclo dell’usato che, ridando vita a 1.2 milioni di vecchi dispositivi, ha permesso di ridurre di 216 tonnellate i rifiuti elettronici noti come RAEE. In Europa, per ora, l’azienda coopera con realtà di terze parti o centri locali impegnati nel riciclo, e aderisce al programma Green Dot focalizzato sui rifiuti da imballaggio.

Sul piano funzionale, un contributo alla maggior durata dei prodotti è stato ottenuto con la messa a punto di un brevettato Battery Health Engine, concepito per estendere la vita e l’efficacia delle batterie visto che le stesse, grazie a questa tecnologia, sarebbero in grado di conservare l’80% della loro capacità residua anche dopo che siano stati completati 1.600 cicli (da 0 a 100%) di ricarica. 

Per favorire l’empowerment, la salute, l’inclusività e il benessere dei giovani (e non solo), Oppo ha concepito il Color Vision Enhancement, un sistema che offre a tutti, anche a chi abbia problemi nella percezione dei colori (es. daltonismo), le migliori condizioni fruitive, mettendo a disposizione qualcosa come 766 differenti profili di visualizzazione

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Quello dell'ambiente sarà uno dei temi cruciali che Oppo affronterà al MWC 2022 e, considerando le tante novità della kermesse spagnola, è stato un bene che molti dei temi in quest'ambito siano stati anticipati per tempo, dando loro modo di guadagnarsi la dovuta attenzione che meritano. La tecnologia indubbiamente aiuta nelle routine quotidiane: se lo fa anche in modo sostenibile tanto meglio!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!