Iscriviti

Nokia Steel HR, anche in Italia l’elegante activity tracker con autonomia a 25 giorni

Nokia ha annunciato la disponibilità, anche in Italia, dell'elegante activity tracker Nokia Steel HR, con autonomia di 25 giorni, frutto del know how della neo acquisita Withings: eccone le specifiche principali, con relativo listino.

Hi-Tech
Pubblicato il 7 dicembre 2017, alle ore 11:15

Mi piace
9
0
Nokia Steel HR, anche in Italia l’elegante activity tracker con autonomia a 25 giorni
Pubblicità

Giusto in tempo per le incipienti festività natalizie, il direttore generale della sezione Digital Health di Nokia Technologies, Robert Le Bras-Brown, ha annunciato l’arrivo anche in Italia, tramite il sito ufficiale del produttore finlandese, e l’apposito canale Amazon, del fitness tracker Nokia Steel HR.

Nokia Steel HR riprende l’estetica dello Steel HR della francese Withings (azienda acquisita un annetto fa proprio da Nokia): la cassa è in acciaio inossidabile, resistente anche al contatto con l’acqua, dal look piuttosto classico ed elegante. Il quadrante, circolare, è presente nelle colorazioni bianco e nero, e mette bene in evidenza le lancette cromate, sia dell’orologio che del quadrantino cronografico, posto all’altezza delle ore 6. I cinturini intercambiabili, di base, disponibili nelle misure da 36 e 40 mm, sono in silicone ma, sull’e-commerce Nokia Health, è possibile procurarsene di aggiuntivi, sempre in silicone (24,95 euro), o anche in pelle (49,95 euro), e “summer edition” (39,95 euro). 

Dal punto di vista tecnico, il Nokia Steel HR si distingue per autonomia, monitoraggio cardiaco avanzato, e per l’ottima interazione con gli smartphone. La batteria di bordo, infatti, garantisce 25 giorni di autonomia, in uso medio, cui se ne aggiungono – attraverso il risparmio energetico (ma senza rinunciare ai monitoraggi base) – ulteriori 20.

Il rilevamento 24/7 della frequenza cardiaca (con valore medio quotidiano) parte in automatico, non appena il Nokia Steel HR riconosce l’avvio di una delle 10 attività sportive supportate e, grazie al Bluetooth, invia i dati alla companion app “Nokia Health Mate”, in modo che sia possibile analizzare nel dettaglio parametri salutistici come il peso e la qualità del sonno (migliorabile grazie alla feature “smart wake up” che sveglia nella fase più leggera del riposo), o informazioni tipiche d’un activity tracker (distanza coperta, calorie bruciate, passi fatti). Ovviamente, non manca la possibilità di visualizzare, nel piccolo quadrante digitale posto alle ore 12, le notifiche provenienti dal proprio smartphone.

Il Nokia Steel HR, frutto appunto del know how dei francesi Withings, può essere già acquistato con un’ovvia differenza di prezzo dovuta alla differente misura dei cinturini siliconici in dotazione: il modello da 36 mm, difatti, è prezzato a 189,95 euro, mentre per quello da 40 mm sono richiesti 10 euro in più (quindi, 199,95 euro di listino). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I prodotti Withings godono di un certo rispetto, nell'ambito del rilevamento prestazionale e, quindi, la speranza è che la loro qualità rimanga invariata anche quando ri-brandizzati sotto le insegne della Nokia: il citato Nokia Steel HR è il primo device frutto di quest'evidente "trasposizione" e, in uno chassis molto elegante, offre un'ampia gamma di monitoraggio salutistico, potendo anche mettere in campo una certa autonomia, fondamentale nel segmento wearable, e le canoniche notifiche da smartphone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!