Iscriviti

Ningmei Soul GI6: ufficiale il gaming desktop patrocinato da Xiaomi

Se ne ipotizzava l'arrivo negli ultimi tempi, e le previsioni sono risultate esatte, con Xiaomi che è entrata nel ramo dei gaming PC tramite un partner, a cui ha offerto il sostegno del crowdfunding Youpin che, ora, misurerà il gradimento del Ningmei Soul GI6.

Hi-Tech
Pubblicato il 29 agosto 2020, alle ore 19:16

Mi piace
8
0
Ningmei Soul GI6: ufficiale il gaming desktop patrocinato da Xiaomi

Intesa a espandere sempre più il novero dei campi in cui è attiva, Xiaomi ha annunciato l’avvio del crowfounding, su Youpin, del gaming desktop Soul GI6 del partner Ningmei, animato da Windows 10, e disponibile in tre differenti versioni tutte molto performanti con i più esigenti giochi attuali.

Ningmei Soul GI6 si avvale di uno chassis alquanto suggestivo con un inserto trasparente sul frontale, al quale sono collegate due ventole, ed una parete laterale totalmente trasparente, al cui interno, schermato acusticamente in modo da non impattare con il sonoro del gameplay, è possibile apprezzare la complessa ma performante scheda tecnica, in grado di ottenere un avvio del sistema in appena 9 secondi, con la complicità dello storage a stato solido.

Nello specifico, realizzato in 3 versioni, Ningmei Soul GI6 propone – come minimo comun denominatore tra le stesse – il processore AMD Ryzen R5 2600, a 6 core (da 3.4 a 3.9 GHz), montato su una scheda madre ASUS Master Series A320.

Nel modello “Share” (1.799 yuan, 220 euro), capace di assicurare un framerate per secondo pari a 160 Hz su League of Legens, il processore menzionato coopera con la GPU Radeon RX550, munita di 4 GB di memoria dedicata GDDR5, e con 8 GB di RAM: lo storage SSD, in questo caso, è di 180 GB. Passando al modello “Fun” (2.599 yuan, 318 euro), sempre caratterizzato dal processore Ryzen R5 2600 e da 8 GB di RAM, la scheda grafica passa a una RX590 con 8 GB dedicati, mentre lo storage sale sino a 256 GB, con un insieme tecnico che promette financo 110 fps a giochi come PlayerUnknown’s Battlegrounds.

Concludendo con la variante “Enjoy” (2.999 yuan, 367 euro) molto simile alla “Fun”, compreso il valore di 110 fps assicurati a PUB, rimangono inalterato processore e GPU, ma a essere incrementate sono le memorie, con la RAM che sale a 16 GB, e lo storage che arriva a 512 GB. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, la pagina del gaming desktop Ningmei apparsa su Youpin è ancora molto fumosa per poter esprimere un giudizio ben ponderato: quello che è certo è che un settore in cui Xiaomi non era attiva è stato ora presidiato, con specifiche che, comunque sia, sono appetibili, visto che, già nel modello base, è difficile trovare tanto hardware ad appena 220 euro quando, molto spesso, è il solo processore a costare tanto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!