Iscriviti

MPow Judge: auricolari bluetooth ricaricabili low cost

Gli Mpow Judge sono degli auricolari bluetooth con microfono integrato e pulsantiera per avere il controllo sulla musica che si sta ascoltando e sulle telefonate in arrivo.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 gennaio 2019, alle ore 19:52

Mi piace
3
0
MPow Judge: auricolari bluetooth ricaricabili low cost

Mpow è una società che si occupa principalmente di dispositivi bluetooth, come auricolari, altoparlanti, cuffie, ma ultimamente si è specializzata anche nella produzione di oggetti smart, arredamento per la casa e accessori per la propria auto. Degli auricolari in-ear dalla moderna concezione sono gli Mpow Judge.

Si tratta di auricolari bluetooth, quindi con batteria integrata ricaricabile, che possono essere connessi a qualsiasi dispositivo che abbia una connessione bluetooth. La confezione di acquisto include le cuffie, un fodero rigido con cerniera, un cavo di ricarica, il manuale di istruzioni, e i gommini di diverse dimensioni.

Mpow Judge: scheda tecnica e prime impressioni

Le cuffie sono dotate di un solo cavo, ovvero quello che collega i due auricolari. Su quello destro è presente la pulsantiera con i tre pulsanti multifunzione e l’ingresso per inserire il cavo di ricarica. Con il tasto centrale, è possibile accendere e spegnere le cuffie ma, dopo averle collegate ad esempio ad un telefono, è possibile anche rispondere ad una telefonata usando il microfono integrato nella pulsantiera, agganciare, rifiutare la chiamata in arrivo o ricomporre l’ultimo numero in rubrica. 

Con gli altri due tasti, che sono quelli per il volume, è anche possibile, tenendoli premuti, passare al brano precedente (tasto per abbassare il volume) o a quello successivo (tasto per alzare il volume). I lati posteriori degli auricolari sono dotati di magneti che, quando le cuffie non sono usate, possono essere appese al collo a mo’ di collana.

Le cuffie funzionano in un raggio massimo di 10 metri di distanza dal telefono e, avendo dei gommini che aderiscono al padiglione dell’orecchio, l’aderenza è garantita anche quando si fa sport. L’unica accortezza da tenere è quella di sostituire i gommini che vanno dentro l’orecchio e quelli che appoggiano fuori, perché nella confezione sono inclusi gommini di diverse dimensioni che si adattano alle diverse conformazioni delle orecchie. La qualità audio è ottima, con volumi alti i bassi si fanno sentire e sono ben presenti. Le altre frequenze, i medi e gli alti, sono ben equilibrati. Il microfono si sente bene, anche se è molto sensibile (basta del vento un po’ più forte e la persona con la quale si sta comunicando sente le raffiche). L’isolamento acustico è buono, e diventa totale appena si accende la musica. 

L’autonomia garantita è di 6 ore, ma con il volume al massimo durano un po’ di meno mentre, diminuendolo, si può recuperare ancora qualche ora. Il tempo di ricarica è inferiore alle 2 ore. Le cuffie sono certificate IPX7, dunque resistono agli schizzi d’acqua e di sudore. Il prezzo delle Mpow Judge è di 19 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Rapporto qualità / prezzo davvero niente male. Qualità costruttiva ottima, materiali di buona qualità, e audio superiore ad altri prodotti della stessa fascia di prezzo. L'unica pecca è il microfono, forse troppo sensibile, che non è regolabile se non con software esterni, dunque di terze parti. Anche il peso, non eccessivamente elevato, rende comodo l'indossamento.

Lascia un tuo commento
Commenti
Francesco Menna
Francesco Menna

14 gennaio 2019 - 17:39:04

Link acquisto: https://amzn.to/2Coe5As

0
Rispondi