Iscriviti

Lenovo Yoga Slim 7i: in arrivo il nuovo convertibile per il lavoratore moderno

Nelle scorse ore, il manufacturer cinese Lenovo ha presentato, col beneficio dei nuovi processori Intel di 10a generazione, il nuovo laptop Yoga Slim 7i che, come da denominazione, fa del suo essere convertibile e leggero le sue caratteristiche distintive.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 agosto 2020, alle ore 19:52

Mi piace
5
0
Lenovo Yoga Slim 7i: in arrivo il nuovo convertibile per il lavoratore moderno

Senza eccessivo preavviso, il marchio cinese Lenovo ha presentato, partendo dal mercato indiano, il portatile convertibile Lenovo Yoga Slim 7i che, oltre a far parte dei laptop leggeri e sottili dell’azienda, è stato concepito espressamente (dal 20 Agosto sul sito Lenovo.com, partendo da 79.990 rupie o 904 euro) per le esigenze del “lavoratore moderno

Lenovo Yoga Slim 7i (320.6 x 208 x 14.9 mm, per 1.36 kg) ha un telaio in alluminio nella sola colorazione argento ardesia (slate gray) che, spalancato, rivela un display, ruotabile via cerniera sino a 180° (per adagiarsi su una superficie piana), da 14 pollici, con risoluzione FullHD, ottimi angoli di visuale (IPS), e supporto al Dolby Vision, contenuto tra cornici così esili lungo il perimetro da consentirgli di raggiungere un body-to-screen del 90°, senza per altro rinunciare alla webcam, presente.

Dotato di connessioni veloci, quali sono quelle garantite dalla porta Thunderbolt 3 e dal Wi-Fi 6, il Lenovo Yoga Slim 7i è mosso da processori Intel di 10a generazione, Core i7 a 10 nanometri, coadiuvati da schede grafiche integrate Intel Iris Plus: in aggiunta, le elaborazioni grafiche possono beneficiare del supporto di schede grafiche dedicate, sino alla GeForce MX350, attrezzata da Nvidia con 2 GB di memoria (GDDR5) dedicata. 

In tema di memorie, il portatile convertibile Lenovo Yoga Slim 7i può spingersi sino a 16 GB di RAM (LPDDR4X 3200) ed a 512 GB di storage ultraveloce SSD. La batteria, da 60 Wh, a 4 celle, può essere ricaricata rapidamente, via Rapid Charge Pro ma, grazie al risparmio energetico AI based Lenovo Q-Control, può guadagnare financo il 20% di ulteriore autonomia, anche a disposizione del comparto audio, formato da speaker ottimizzati dal Dolby Atmos per l’effetto surround e capaci di un output sonoro da 4 W.

Animato da Windows 10, il laptop convertibile Lenovo Yoga Slim 7i cura la sicurezza tramite lo scanner per le impronte digitali celato nel pulsante d’accensione, mediante il riconoscimento facciale Windows Hello della webcam, e grazie al software di rilevamento dell’attenzione (via sensori IR della webcam) Glance della Mirametrix. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Come prezzo per una configurazione base, 900 euro non sono pochi: tuttavia, il processore è un recente i7 e, in più, v'è da tenere in conto che il formato convertibile è sempre un più costoso di un normale clamshell. Per il resto, lo storage SSD garantisce un rapido avvio, e le funzionalità per ottenere un'ampia autonomia operativa e un'estesa sicurezza sono davvero tante.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!