Iscriviti

Lenovo presenta il convertibile Yoga Duet 2021 e i nuovi laptop Xiaoxin

Nel corso di un evento tenutosi lo scorso week-end, Lenovo ha presentato nella natia Cina un tris di nuovi portatili della gamma Xiaoxin, e l'edizione 2021 del convertibile 2-in-1 Lenovo Yoga Duet.

Hi-Tech
Pubblicato il 26 aprile 2021, alle ore 13:31

Mi piace
7
0
Lenovo presenta il convertibile Yoga Duet 2021 e i nuovi laptop Xiaoxin

Nel corso di un ricchissimo evento tenutosi in Cina, il noto brand dell’informatica Lenovo, erede dell’acquisita divisione computer di IBM, ha annunciato, per ora in patria, i nuovi portatili della gamma Xiaoxin, e l’edizione 2021 del convertibile Yoga Duet.

A far da apripista è stato il notebook Xiaoxin Pro 16 2021, il cui display LCD IPS da 16 pollici, risoluto panoramicamente (16:10) a 2.560 x 1.600 pixel, è ottimizzato con una bassa emissione di luce blu (certificazione TUV Rheinland) e l’anti-sfarfallio DC Dimming: sul versante audio risaltano i due speaker stereofonici Dolby Atmos.

Ai lati del corpo macchina, predisposto per la connessione internet via Wi-Fi 6, emergono un lettore di SD, una HDMI di dimensioni standard, un combo jack da 3.5 mm per cuffie e microfono, una coppia di USB 3.2, e una USB Type-C con ricarica Power Delivery e funzione di trasferimento dati. Sul versante computazionale, di base è previsto il ricorso ad AMD, con i processori Ryzen R7 e R5: tuttavia, l’azienda assicura anche l’arrivo di una variante Intel based, con Core i5 di 11a generazione: l’energia, in ogni caso, sarà tratta da un accumulatore da 75 Wh, mentre le funzioni software deriveranno dall’adozione di Windows 10 Home.

Il meno ingombrante Xiaoxin Air 14 Plus non per nulla provvisto d’un LCD IPS anti-riflesso da 14 pollici, risoluto in FullHD+ (2.240 x 1.400 pixel) punterà su ancora le sue fiches sul chipmaker AMD, che fornirà il processore Ryzen 5 5600U, coadiuvato dalla scheda grafica GeForce MX450: la RAM sarà da 16 GB, mentre a 512 GB arriverà lo storage SSD. L’energia per la tastiera retroilluminata, l’esigente wireless Wi-Fi 6, e le interfacce I/O (tre USB Type-C, un jack da 3.5mm, una USB Type-A, una HDMI), arriverà dalla batteria, dimensionata a 56,5 Wh

Pur provvisto di un LCD FullHD da 15 pollici con 60 Hz di refresh rate, il Lenovo Xiaoxin Air 15 si mantiene leggero (1,72 kg) ed esile (16,9 mm): il merito va anche al fatto che, nel supportare i processori AMD Ryzen delle serie 5 e 7, si è optato per grafiche integrate, col supporto mnemonico di 16 GB di RAM e di 512 GB di storage a stato solido. Sempre con il Wi-Fi 6, tale notebook risulta competo quanto a porte, con jack da 3.5 mm, USB sia Type-A che Type-C, lettore di schede SD, ed HDMI: la batteria, da 70 Wh, beneficia delle ottimizzazioni di risparmio energetico fornire da Windows 10 Home.

Il taglio da 16 GB di RAM e 512 GB di storage SSD va di moda anche nel discreto (9,19 mm di spessore per 799 grammi) convertibile Lenovo Yoga Duet del 2021: quest’ultimo, non a caso provvisto anche di Thunderbolt 4, annovera il processore i5-1135G7 della 11a generazione Intel, dietro un panoramico (16:10) display LCD IPS da 13 pollici risoluto a 1.350 x 2.160 pixel, con il 100% sulla scala sRGB e 450 nit nits di luminosità, sostenuto sul retro da uno stand e attrezzato per supportare una stilo capacitiva (4.096 livelli di pressione). Provvisto di una tastiera staccabile, il nuovo convertibile cinese monta una batteria a celle da 41 Wh in grado di coprire le 13 ore di autonomia lavorativa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Caspita: i Lenovo Xiaoxin visti in sede di presentazione son davvero belli, oltre che performanti, ed aggiornati in tutto, dai processori alle connettività: provvisti di una buona autonomia, hanno più o meno gli stessi assetti mnemonici e optano per display ottimi nel multi-tasking, essendo in 16:10. Windows 10 Home è un po' castrato dalle autorità locali, ma non è cosa che debba sorprendere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!