Iscriviti

HP Envy X2 e ASUS NovaGO: portatili always connected con Windows e Snapdragon 835

Nel corso dell'evento dedicato al nuovo processore Snapdragon 845, una grande sorpresa si è avuta allorché - sul palco - i dirigenti di HP ed Asus hanno presentato i primi portatili always connected (20 ore di autonomia circa) con Snapdragon 835 e Windows 10.

Hi-Tech
Pubblicato il 6 dicembre 2017, alle ore 11:21

Mi piace
8
0
HP Envy X2 e ASUS NovaGO: portatili always connected con Windows e Snapdragon 835

Nella splendida cornice delle Hawaii, si è tenuto lo Snapdragon Technology Summit nel corso del quale l’americana Qualcomm ha presentato il nuovo processore Snapdragon 845, sviluppato nelle fonderie Samsung, ed ha annunciato i primi portatili always connected, basati sul precedente Snapdragon 835. 

HP Envy X2

Il primo della nuova tipologia di portatili Windows è l’HP Envy X2, un sottile (6.9 mm) e leggero (680 grammi) ibrido 2-in-1, animato da un processore Snapdragon 835, associato a 8 GB di RAM e 256 GB di storage. L’autonomia assicurata dalla batteria, ricaricabile rapidamente del 90% in un’ora e mezza, è pari a 20 ore di riproduzione video, ed a 700 ore di stand-by, ovviamente sempre connesso grazie sia al Wi-Fi che al modem LTE Snapdragon X16, capace di assicurare una veloce connettività mobile 4G LTE2.

Sotto il vetro Gorilla Glass 4 del frontale, campeggia un touchscreen (compatibile con la HP Digital Pen e Windows Ink) da 12.3 pollici, con risoluzione WUXGA+, oltre alla webcam da 5 megapixel (compatibile con l’autenticazione Windows Hello): sul retro, invece, troviamo la fotocamera principale da 13 megapixel mentre – ai lati – sono presenti degli speaker stereo Bang & Olufsen.

Dotata di stand con inclinazione da 115 a 170 gradi, la parte tablet si collega alla tastiera, in simil pelle, dotata di retroilluminazione, diventando a tutti gli effetti un vero notebook le cui possibilità di espansione, però, sono limitate. Oltre al jack da 3.5 mm per le cuffie, ed allo slot per le microSD, infatti, troviamo una porta USB Type-C ed il carrellino per le SIM. Il sistema operativo dell’HP Envy X2, in arrivo nel mercato USA dalla prossima primavera ad un prezzo ancora ignoto, è Windows 10 S, aggiornabile a Windows 10 grazie one-time option.

Asus NovaGO

La taiwanese Asus ha presentato un convertibile always connected, il laptop NovaGO (TP370) che, nel suo compatto telaio (14,9 mm di spessore per 1.39 kg di peso) ospita un processore Snapdragon 835 (con GPU Adreno 540), abbinato a due diverse configurazioni mnemoniche: quella base (599 dollari) prevede 4 GB di RAM (DRAM) e 64 GB di storage (UFS 2.0), mentre quella top porta la RAM ad 8 e lo storage a 128 GB, sempre espandibile (di 256 GB) via microSD. 

Ad occupare il 78% del frontale, gestito da una cerniera con angolo di rotazione a 360 °, troviamo un touchscreen (10 tocchi supportati, compatibile con la Asus Pen) IPS da 13,3 pollici, con risoluzione da FullHD (1920 x 1080 pixel) ed una webcam compatibile con l’autenticazione Hello, a sua volta dotata di microfono per il supporto dell’assistente virtuale Cortana. L’autonomia, assicurata dalla batteria da 52 Wh, è pari a 22 ore di uso medio, ed a 30 giorni di standby, mentre la connettività è affidata sia al Wi-Fi ac (dual band, MU-MIMO) che al modem Snapdragon X16 LTE (cat. 16) in grado di fare del NovaGo il primo portatile Gigabit LTE (1 Gbps) capace di scaricare in 10 secondi un film di 2 ore. 

Più ampia appare la dotazione di porte, posto che assieme allo slot per la nanoSIM (supportate anche le eSIM), vi è il jack da 3.5 mm, due porte USB 3.1 (Type-A), ed un’uscita HDMI: il sistema operativo è sempre Windows 10 S, basato sulle universal app del Windows Store, aggiornabile a Windows 10 Pro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trovo che l'annuncio dei 2 portatili always connected visti nella kermesse Qualcomm tenutasi alle Hawaii sia davvero importante: finalmente, arrivano sul mercato dei laptop in grado di rimanere connessi per molte ore, praticamente un'intera giornata, senza la necessità di ricare la batteria, potendo così lasciare l'alimentatore a casa. Ottime le velocità della connettività mobile, e le specifiche di calcolo che, assicurate dallo Snapdragon 835, risultano anche efficienti sotto il profilo energetico e della dissipazione del calore. Che siano la vera alternativa Microsoft ai Chromebook?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!