Iscriviti

GPD Win 2, ecco l’ultra mobile PC (con Windows 10) per gamers estremi

Da qualche ora, è possibile pre-ordinare, su Indiegogo, il nuovo miniPC di Shenzhen GPD Technology, azienda cinese leader negli ultra mobile PC: il nuovo GPD Win 2 ha le stesse dimensioni compatte del Pocket, ma si rivolge ai gamers estremi.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 gennaio 2018, alle ore 17:04

Mi piace
8
0
GPD Win 2, ecco l’ultra mobile PC (con Windows 10) per gamers estremi

Qualche mese fa, a Luglio, il produttore cinese Shenzhen GPD Technology annunciò il suo primo ultra mobile PC, noto come GPD Pocket, caratterizzato da un terminale con apertura a conchiglia, e le risorse hardware sufficienti a far girare anche le applicazioni professionali più impegnative: ebbene, da qualche giorno, su Indiegogo è partita la raccolta fondi per il GPD Win 2 che, evoluzione di un modello precedente, mira ad ottenere lo stesso risultato in ambito gaming

GPD Win 2, dal punto di vista estetico, ricorda il suo immediato predecessore, con una scocca (162 x 99 x 25 mm ) a conchiglia in materiale termoplastico (ABS) e lega di magnesio che, una volta aperta, ricorda un Nintendo 3DS: sopra la tastiera qwerty, infatti, vi sono dei comandi per il gaming (es. L3/R3 e Start/Select), tra cui due joystick analogici ALPS ed un pad direzionale, affiancati dal pulsante per l’accensione, e da quello per lo switch che permette di usare quanto citato per simulare il controller di una Xbox, o i comandi del mouse. Sul fondo rimane la griglia per l’ingresso dell’aria, aspirata da una ventolina interna a velocità variabile, e poi “sparata” all’esterno dalle griglie d’aerazione laterale: sul retro, invece, troviamo 3 porte, tra cui una microHDMI per connettere un monitor esterno, una USB Type-C, ed una normale USB 3.0

Al suo interno, troviamo un comparto logico costituito (al posto del vecchio Intel Atom) da un processore Intel Core M3-7Y30 (capace di arrivare, in TurboBoost, a 2.6 GHz) e da una scheda grafica integrata Intel HD Graphics 615: RAM e storage (espandibile grazie al lettore di schede Micro SDXC) sono stati raddoppiati, arrivando rispettivamente ad 8 GB (LPDDR3) e 128 GB (questa volta in forma di SSD M.2 sostituibile dal basso, e non come memoria eMMC). Il display IPS HD, ovvero con risoluzione a 720p, rivestito dalla protezione Gorilla Glass 4, è costituito da un pannello touchscreen da 6 pollici di diagonale (mezzo pollice in più del primo modello) in formato 16: 9.

L’autonomia del GPD Win 2, dotato di connettività Bluetooth 4.2 e Wi-Fi n (dual band), è stata portata a 6-8 ore dichiarate, grazie a due batterie gemelle da 4900 mAh, equipaggiate con un sistema di ricarica rapida (si recupera il 50% in 45 minuti), ottimamente in grado di supportare il sistema operativo Windows 10.

Il tutto, secondo i benchmark esibiti dal produttore, è in grado di eseguire giochi impegnativi (tripla A) ad elevati framerate (Grand Theft Auto V a 38 fps, Overwatch a 50/50 fps, e Skyrim a 53 fps), e lo streaming dei videogame sia da Xbox e PS4 che da Steam. Ad oggi, con la il crowdfunding che si concluderà tra 2 mesi, e le spedizioni in programma per Maggio, sono stati già raccolti 1.439.522 dollari (a fronte di un obiettivo, flessibile, di 100 mila dollari) ed è ancora possibile acquistare il device, finanziandolo, al prezzo di 649 dollari, con un netto risparmio rispetto al prezzo finale di 899 dollari (circa 736 euro).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non c'è che dire: i miniPC di GPD sono davvero carini. Personalmente, preferirei testare il Pocket, visto che non so come possano rendere dei giochi concepiti per consolle e PC su un display così piccolo, e senza un'interfaccia adeguatamente ottimizzata. È pur vero che nel Win 2, grazie alla porta HDMI, i giochi possono pur sempre essere visualizzati su uno schermo esterno più grande: insomma, questione di gusti e di abitudine. L'unico inconveniente del GPD Win 2 è il prezzo, davvero alto per un miniPC, ma non se consideriamo che si tratta di un "portatile" da gaming.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!