Iscriviti

Gionee presenta un trittico di nuovi smartwatch della linea StylFit

Il sempre più popolato mercato degli smartwatch da qualche tempo presenta anche Gionee come player attento alla salute ed al fitness degli utenti: non stupisce, quindi, che il redivivo marchio asiatico abbia annunciato ben tre nuovi wearable StylFit.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 giugno 2021, alle ore 13:04

Mi piace
2
0
Gionee presenta un trittico di nuovi smartwatch della linea StylFit

Forte dei dati IDC che palesano una crescita del 463,8%, di anno in anno, nel primo trimestre 2021, con sempre più utenti che usano gli smartwatch come supporto per tenersi in forma e controllati sul piano della salute, il brand cinese Gionee ha annunciato, partendo da quello che ora è il suo mercato principale, quello indiano, una tripletta di nuovi wearable all’interno della serie StylFit.

Gionee StylFit GSW6 applica un vetro protettivo curvo al display squadrato sul quale è possibile beneficiare di una quarantina di quadranti cloud based: grazie al Bluetooth 5.0 può gestire le notifiche e la musica dallo smartphone, ma anche effettuare e ricevere chiamate, essendo dotato di microfono e speaker. Per una questione di privacy, collegandovi un accessorio tws ciò può esser fatto in cuffia o con auricolari.

Sul piano salutistico, oltre al contapassi ed alla stima delle calorie bruciate, vi è il monitoraggio del sonno, e via sensori ad hoc, quello della saturazione dell’ossigeno nel sangue e la registrazione della frequenza cardiaca 24/7: passando allo sport è da annoverarsi anche una modalità multisportiva. La batteria, da 220 mAh, promette – con una carica – 5 giorni di uso medio o 15 di stand-by. 

Stylfit GSW7 (3.999 rupie o 45 euro) ha uno chassis impermeabile IP67, nei colori Matte Black, Teal Green e Mimi Pink, con un touchscreen circolare LCD TFT da 1,3 pollici risoluto a 240 x 240 pixel. Conserva diverse funzionalità smart, come la ricezione delle notifiche e la possibilità di far da otturatore remoto per lo smartphone, Android o iOS, cui si collega via Bluetooth v.4. Traccia la frequenza cardiaca, il sonno, la saturazione dell’ossigeno nel sangue e ancor più attività sportive, tra cui salto della corda, ciclismo, corsa, camminata, analizzandone le metriche sull’app mobile G Buddy. La batteria, da 130 mAh, assicura tra i 4 (Gadgets.ndtv) ed i 7 (India Today) giorni di attività.

StylFit GSW8, sempre con touchscreen circolare, preserva il tracking del sonno, della frequenza cardiaca, della saturazione dell’ossigeno nel sangue, la stima delle calorie bruciate e dei passi fatti, aggiungendo anche l’attenzione verso il ciclo mestruale: ovviamente, non mancano le attività sportive, tra cui corsa e camminata outdoor e indoor, ciclismo, cyclette, vogatore, ellittica, step, escursionismo. Capace anche di reperire lo smartphone smarrito, di amministrarne da remoto la musica, e di gestire le telefonate in modo attivo via microfono e speaker, assicura 18 giorni di stand-by o 7 di media attività grazie a una batteria da 300 mAh.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sarà difficile veder arrivare i wearable Gionee anche in Europa: lo era già prima che la società finisse gambe all'aria, per poi ritornare in campo profondamente rinnovata. Ora sembra che punti con particolare attenzione su certi mercati, ma nulla vieta che i wearable di cui sopra possano finire nei listini degli importatori asiatici, e da qui ai polsi degli utenti europei. Accadeva con i telefoni cinesi della prima ora, i cosiddetti chinafonini, potrebbe ripetersi anche con altri prodotti di nicchia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!