Iscriviti

FiiO vs Boult Audio: Cina e India si sfidano a suon di gadget audio di livello premium

Come da tradizione di alcuni dei mercati più creativi del momento, è da Cina e India che vengono alcune interessanti soluzioni hi-tech in tema di sound smart, grazie al lettore di musica digitale FiiO M11 ed alla coppia di speaker wireless Boult Audio Vibe.

Hi-Tech
Pubblicato il 24 luglio 2019, alle ore 22:55

Mi piace
5
0
FiiO vs Boult Audio: Cina e India si sfidano a suon di gadget audio di livello premium

Tra i mercati col maggior tasso di sviluppo, e di innovazione tecnologica, figurano Cina e India che, quasi come in una sfida a distanza, hanno annunciato – nelle scorse ore – delle interessanti novità in tema di audio smart, grazie alla cinese FiiO Electronics Technology Company e all’indiana Boult Audio, entrambe specializzate in sound hi-tech di livello premium.

Era il Maggio scorso quando Apple, poco prima della fuoriuscita del designer Jony Ive, annunciava, un po’ a sorpresa, il nuovo iPod Touch, palesando un forte ritorno d’interesse del pubblico per la categoria dei music player, tanto popolari agli esordi della musica liquida mp3. La cinese FiiO, proseguendo nell’infoltire il proprio listino di prodotti, ha portato sul mercato anche il nuovo lettore FiiO M11, per altro già disponibile all’acquisto su Amazon Italia al prezzo di 499 euro, con un ampio assortimento di connettività e standard vantati. 

Dal punto di vista tecnico, all’interno di un classico chassis da player musicale tascabile, campeggiato frontalmente da un display HD (1440 × 720 pixel) da 5.15 pollici con aspect ratio a 18:9, il FiiO M11 propone un processore sfornato da Samsung che, nelle vesti di un Exynos 7872, è un potente (più o meno quanto uno Snapdragon 625) chip a sei core (con 1.6 GHz di clock) redatto con processo produttivo a 14 nanometri , qui abbinato a corpose pezzature mnemoniche, con la RAM fissata a 3 e lo storage a 32 GB

Attestata la presenza di un firmware basato su Android Nougat 7.0, il FiiO M11 – dal punto di vista prettamente sonoro – integra due circuiti dedicati (DAC) AKM AK4493, grazie ai quali il segnale audio viene convertito nel formato ad alta risoluzione DSD (a 384 kHz/32 bit) e reso privo di distorsione anche ad elevati volumi, grazie all’amplificatore smart OPA926.

Le connettività fisiche, nel FiiO M11, si basano su un jack da 3.5 mm, ma anche sugli ingressi da 2.5 e 4.4 mm, e sulla microUSB Type-C (per scambiare le canzoni col computer e ricaricare rapidamente il player), mentre quelle wireless fanno affidamento sul Bluetooth 4.2 (provvisto di supporto ai formati aptX/aptX HD, SBCL, LHDC, DAC), su AirPlay, e sul Wi-Fi audio. 

Da Boult Audio, invece, arriva Vibe (399 grammi), una coppia total black di altoparlanti wireless di grande autonomia (2 giorni in stand-by o 6/8 ore di uso medio) che, staccati dalla base di ricarica (via microUSB), si sincronizzano tra loro, avvalendosi dei Bluetooth 4.2, in un modo molto simile a quello in auge presso gli auricolari true wireless AirPods di Apple: in questo modo, “motorizzati” lato hardware dal processore Qualcomm CSR8635, possono costruire un impianto sonoro stereofonico a due canali, con distanza massima dalla fonte pari a 10 metri. Prezzo? Disponibili tramite Amazon India, i nuovi Boult Audio Vibe sono attualmente prezzati a circa 32 euro (2.499 rupie), con uno sconto del 64% sul prezzo abituale (di pressappoco 91 euro, o 6.999 rupie). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ormai da tempo non guardavo ai player multimediali, in pratica fagocitati (come alcune fotocamere e gli orologi) dagli smartphone ma, a dire il vero, la recente presentazione di FiiO qualche curiosità me l'ha destata, visto che sostanzialmente si tratta di un player smart per la musica digitale di alta qualità, con specifiche fuori dalla media dei rivali, di un tempo ed attuali. Peccato che il prodotto, pur disponibile in Italia, sia prezzato con un certo allineamento alla grande qualità vantata: diverso è il caso di quanto messo in campo da Boult Audio che, col Vibe, pur tenendo conto dei prezzi locali notoriamente irrisori, non lesina su un ottimo output musicale, con funzionalità avanzate per l'erogazione di un'acustica stereofonica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!