Iscriviti

F.R.E.Q. 2 e F.R.E.Q. 4: da Mad Catz le cuffie per gamers alla portata di tutti

Dall'emergente marchio a stelle e strisce Mad Catz Global Limited arrivano in commercio le nuove F.R.E.Q. 2 e F.R.E.Q. 4., cuffie per gamers confortevoli, dall'ottimo sound, con effetti LED e, in più, anche decisamente accessibili.

Hi-Tech
Pubblicato il 24 aprile 2020, alle ore 11:38

Mi piace
7
0
F.R.E.Q. 2 e F.R.E.Q. 4: da Mad Catz le cuffie per gamers alla portata di tutti

Mad Catz Global Limited, brand californiano attivo nel ramo dell’intrattenimento interattivo, conscio che in fase di gaming è molto importante disporre di un buon accessorio come un comodo e fedele paio di cuffie, ha annunciato, nell’ambito della gamma F.R.E.Q, i nuovi modelli F.R.E.Q. 2 e F.R.E.Q. 4.

F.R.E.Q. 2, il modello entry level della coppia, punta a mantenersi confortevole anche durante lunghe calzate, grazie al memory foam posto sui padiglioni poggiati alle orecchie e nel cuscinetto che precede l’archetto flessibile, ipso facto capace di autoregolarsi. Anche il microfono porta il suo contributo al comfort d’uso, visto che è retrattile, e quindi può essere alloggiato nel corpo del padiglione quando non in uso, magari quando si ascolta della musica o non è necessario parlare.

La qualità sonora delle F.R.E.Q. 2 è affidata a driver da 40 mm al neodimio, capaci di gestire frequenze da 20Hz a 20k Hz. Controllabili (nel volume o nel tacitare il microfono) mediante il telecomandino posto sul cavo, tramite quest’ultimo si connettono a un’ampia gamma di fonti, dalle consolle (PS4 o Xbox One) ai PC passando per smartphone e tablet, purché dotati di ingresso da 3.5 mm

Accomunate al modello precedente dal profuso impiego del memory foam e dal microfono retrattile, le F.R.E.Q. 4 sono cuffie di livello superiore, destinate all’impiego in coppia con un PC, stante la presenza di un cavo con USB Type-A: l’interno ospita driver al neodimio di dimensioni maggiori, pari a 50 mm, in virtù dei quali è possibile il surround 7.1, configurabile – anche in sede di equalizzazione – mediante l’esclusivo software F.L.U.X, incaricato anche di personalizzare gli effetti visivi dell’illuminazione, qui presente, di tipo RGB

Sempre in dotazione il controller a cavo, attraverso lo stesso non si silenzia solo il microfono o si regola il volume ma, premendo un apposito tasto, è possibile anche beneficiare dell’effetto audio spaziale. Secondo il listino ufficiale del brand, attualmente le cuffie da gaming F.R.E.Q. 2 sono prezzate a circa 60 euro (63.90 franchi svizzeri), mentre le F.R.E.Q. 4 richiedono una spesa di pressappoco 91 euro (95.90 franchi svizzeri). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non sono noti i prezzi per l'Italia ma, nella vicina Svizzera, le nuove cuffie F.R.E.Q sono piuttosto accessibili: di buona qualità sonora, molto comode, dall'aspetto gagliardo e vivace, potrebbero davvero essere un buon partner per le proprie sessioni di gaming estemporanee o più serie (stile eSport, se del caso). Promosse.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!