Iscriviti

Dreame T30: l’aspirapolvere ciclonico senza fili di ultima generazione

Il nuovo aspirapolvere ciclonico risponde al nome di Dreame T30. Si tratta di un prodotto di fascia alta e lo si può notare dall'utilizzo di materiali pregiati, come la fibra di carbonio.

Hi-Tech
Pubblicato il 10 luglio 2021, alle ore 19:25

Mi piace
2
0
Dreame T30: l’aspirapolvere ciclonico senza fili di ultima generazione

La società hi-tech Dreame ha presentato un nuovo modello di aspirapolvere cordless ciclonico. Si chiama Dreame T30 e si tratta di un prodotto di fascia alta. Dreame è un’azienda nata sotto la gestione di Xiaomi e, pertanto, di fatto, rappresenta già una garanzia.

La confezione di acquisto include una serie di accessori che consentono di usare l’aspirapolvere in svariati modi diversi: oltre al motore, al tubo rigido in fibra di carbonio e la spazzola classica, ci sono anche dei tubi di diverse dimensioni estensibili in lunghezza e flessibili. Ci sono, poi, diverse spazzole (una morbida per spolverare, una mini spazzola elettrica), una bocchetta per fessure, una multispazzola intelligente oltre che un adattatore flessibile, il supporto per appendere la scopa al muro, il cavo di ricarica.

Dreame T30: scheda tecnica e prime impressioni

Il design estetico è il classico design di un aspirapolvere ciclonico: minimalista e intuitivo. Sul lato superiore è presente un display con due pulsanti: uno regola la velocità su uno dei tre livelli di potenza, l’altro consente di bloccare/sbloccare il pulsante di accensione. In particolare, è possibile tenere acceso l’aspirapolvere tenendo premuto il pulsante di accensione (si spegne rilasciando la pressione sul tasto oppure, dopo aver premuto il pulsante di blocco/sblocco, è possibile tenere accesa la scopa premendo il pulsante di accensione una volta). 

Come anticipato, la scopa presenta tre livelli di velocità. Quella più ecologica, è anche estremamente silenziosa. La più veloce, è anche quella più forte che sfrutta 27 mila Pascal e un regime di rotazione di 150 mila giri al minuto. La sola unità che contiene il motore pesa poco meno di 2 chili. Il contenitore presente sulla Dreame T30 è di 600 ml, assolutamente nella media rispetto ai concorrenti.

Tutta la parte dei filtri può essere smontata e pulita con facilità: è possibile lavare i componenti con l’acqua corrente a patto di asciugare il tutto correttamente. Il pacco batterie è costituito da 8 batterie da 2900 mAh ciascuna e sono necessarie circa 4 ore per ricaricarle completamente. La potenza nominale è di 550 Watt. L’autonomia varia in base alla velocità usata: a massima potenza l’autonomia è di 10 minuti, mentre al minimo è di 90 minuti. A massima potenza, è possibile aspirare letteralmente di tutto: dal terriccio, allo zucchero, alla farina. 

La spazzola intelligente sfrutta la funzione di riconoscimento delle superfici, che è sempre attiva sulla scopa, ma solo con questa spazzola può essere usata. Questa funzione consente di riconoscere, appunto, la superficie e regola autonomamente la potenza di aspirazione e la velocità di rotazione della spazzola. Dreame T30 costa circa 364 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Un'aspirapolvere che può tranquillamente fare concorrenza a marchi ben più costosi e blasonati. La versione ciclonica di solito è sempre buona. L'autonomia è la stessa dei modelli precedenti, tuttavia è aumentata la potenza di aspirazione e quindi sono state necessarie delle batterie più grandi. Si tratta di una scopa smart di fascia alta.

Lascia un tuo commento
Commenti
Francesco Menna
Francesco Menna

11 luglio 2021 - 17:26:05

Link d'acquisto: https://www.banggood.com/Dreame-V11-Cordless-Stick-Handheld-Vacuum-Cleaner-25000Pa-Powerful-Suction-150AW-OLED-Display-Lightweight-for-Home-Hard-Floor-Carpet-Car-Pet-p-1750817.html

0
Rispondi
Francesco Menna
Francesco Menna

11 luglio 2021 - 17:27:13

Link d'acquisto DREAME T30: https://it.aliexpress.com/item/1005002119757271.html

0
Rispondi