Iscriviti

DELL Latitude 7285, portatile business 2-in-1 con ricarica wireless

L'azienda americana di computer e portatili DELL ha annunciato la distribuzione anche in Italia del 2-in-1 professionale "DELL Latitude 7285" che, grazie ad una dock keyboard apposita, guadagna la possibilità di ricaricarsi in modalità wireless.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 luglio 2017, alle ore 10:54

Mi piace
12
0
DELL Latitude 7285, portatile business 2-in-1 con ricarica wireless
Pubblicità

Capita spesso che intercorra molto tempo tra la presentazione di un prodotto tecnologico, e la sua effettiva disponibilità. Tuttavia, quasi sempre l’elenco delle specifiche tecniche ripaga, poi, dell’attesa consumata: è anche il caso del DELL Latitude 7285, un portatile 2-in-1 che, presentato allo scorso CES 2017 di Las Vegas, è stato appena distribuito in Italia, con interessanti funzionalità. 

DELL Latitude 7285 appartiene alla famiglia dei 2-in-1, dacché la parte solo tablet (7.25 mm di spessore, 0.7 kg) può essere staccata dalla tastiera, ed utilizzata a se stante, o poggiata sulla dock keyboard col display verso l’esterno, assumendo la caratteristica posizione a tenda. A parte questo dettaglio, comune a molti altri dispositivi, la novità per la quale il DELL Latitude 72 stupisce è il modo in cui si ricarica. La batteria del terminale è ubicata solo nella parte tablettistica, e trae continua energia dalla “Wireless Charging Keyboard”, ovvero dalla dock con tastiera annessa: basta, infatti, poggiare il tablet sul tappetino dell’estensione appena citata perché quest’ultima, grazie alla tecnologia “AirFuel” sviluppata da WiTricity e basata sulla risonanza magnetica, provveda a trasferire l’energia necessaria a rimpinguarne l’autonomia senza il bisogno di alcun cavo.

A livello tecnico, la scheda tecnica relativa al DELL Latitude 7285 propone – come da tradizione dell’azienda – diverse opzioni nel configuratore online. I processori possono essere di livello i5/i7, della generazione Kaby Lake, e della serie Y mentre, in termini di memorie, si può optare per banchi di RAM da 8/16 GB (LPDDR3), e per storage SSD da 128/256 GB (PCIe NVMe M.2). 

Il display, da 12.3 pollici con trattamento antiriflesso e protezione Gorilla Glass 4, è costituito da un pannello IGZOdella Sharp che ne esalta al massimo, complici anche le cornici molto ridotte, la risoluzione 3K (2880×1920 pixel): oltre ad essere touch, il display in questione nasconde anche un digitalizzatore, che rende il dispositivo compatibile con l’uso di una DELL Active Pen, ed è ben utilizzabile all’aperto, in virtù della sua elevata luminosità (400 nits). Ottimo anche l‘audio, affidato a speaker con subwoofer, implementati con la tecnologia “Waves MaxxAudio Pro”,

Notevole la serie di connettività di bordo: oltre allo slot per le schedine SD, è possibile avvalersi di 2 porte Type-C (Thunderbolt 3, idonee per la ricarica in tandem con un alimentatore da 45W), di un modulo Wi-Fi ac, e di uno per il Bluetooth 4.2: non manca neppure la possibilità, opzionale, si inserire nella configurazione uno slot per le SIM, in modo da connettersi anche in mobilità. La sicurezza è affidata ad un sensore a infrarossi che, posto nei pressi della webcam HD, scansiona il volto e supporta la tecnologia Hello, di Windows 10 (preferibile in versione Home o Pro, a 64 bit).

 DEll Latitude 7285 è prezzato da 1582 euro (per la versione base) a 1980 euro (con i7, 256 GB di SSD, e 8 GB di RAM), mentre la dock-keyboard con ricarica wireless, per ora venduta solo negli USA, costa 550 dollari. In Italia, al momento, è distribuita solo la “Productivity Keyboard” che – comunque – presenta una dimensione full-size e la retroilluminazione dei tasti, e porta in dote una batteria supplementare, utile ad allungare l’autonomia del 2-in-1 presentato. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Decisamente bello questo DELL Latitude 7285. Qualche anno fa, i portatili professionali dell'azienda americana non erano particolarmente encomiabili sotto il profilo estetico (un po' come i ThinkPad della Lenovo/IBM): le cose sembrano essere cambiate di recente, come testimonia questo innovativo 2-in-1 che, grazie alla tastiera wireless, guadagna la ricarica senza fili. Speriamo che quest'ultima opzione, però, giunga anche in Italia, in modo da non minare la portata rivoluzionaria del prodotto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!