Iscriviti

Da HP in arrivo nuovi Chromebook per professionisti e aziende

Sfruttando la particolare contingenza storica all'insegna dello smart working, Hewlett Packard ha alzato il sipario su un trio di nuovi Chromebook che, su molti livelli, si dimostrano particolarmente attenti alle esigenze dei professionisti.

Hi-Tech
Pubblicato il 6 maggio 2020, alle ore 00:38

Mi piace
Da HP in arrivo nuovi Chromebook per professionisti e aziende

Con sempre più persone che, di questi tempi, hanno fatto ricorso allo smart working, HP non si è sottratta alla sfida e, anzi, ha colto l’occasione per annunciare una nuova serie di Chromebook per i professionisti che, estremamente sicuri e resistenti, non disdegnano di garantire anche elevate prestazioni, dissociandosi dall’immagine di device a bassa potenza adatti solo per gli studenti.

HP Elite c1030 Chromebook Enterprise ha un corpo in alluminio con cornici ben ottimizzate lungo il display, un pannello da 13.5 pollici con risoluzione FullHD stilata secondo un aspetto panoramico a 3:2, capace di funzionare con una HP Active Pen in quanto provvisto di supporto verso le stilo con standard USI, beneficiato dalla tecnologia Sure View che gli permette di offuscarsi quando osservato da particolari angolazioni (per evitare, quindi, che dei curiosi sbircino da fianco o alle spalle dell’utilizzatore).

“Sotto il cofano”, tenuti a bada da un sistema di dissipazione attiva, operano i processori Intel di 10a generazione, serie U, tra cui il verticistico Intel Core i7 della famiglia Come Lake, messo in grado di sfruttare sino a 16 GB di RAM (DDR4) e 256 GB di storage SSD PCIe (non eMMC, quindi). Sempre all’interno, possibile l’opzione per il 4G/LTE, opera il modem per la connessione Wi-Fi ax/6. In tema di porte, si ravvisa la presenza di un lettore di microSD, oltre a quella di 3 USB (di cui 2 Type-C) mentre, in relazione all’autonomia, tipico laptop aderente al Project Athena di Intel, arriva sino a 12 ore di autonomia

HP Pro c640 Chromebook Enterprise, sempre con un telaio in alluminio (e certificazione di resistenza MIL-STD), propone display da 14 pollici nelle risoluzioni FullHD o HD, in grado di inclinarsi di 180° grazie alla cerniera in dotazione. Il corpo macchina, attorniato da porte quali jack da 3.5 mm, HDMI, 3 USB (solo 1 Type-C), e da due speaker stereofonici, comprende ancora i processori Intel di 10a gen Comet Lake e un massimo di 16 GB di RAM, ma lo storage SSD arriva a 128 GB. Attenzionato il mondo delle videochiamate anche con 2 microfoni, l’HP Pro c640 Chromebook Enterprise può ricevere un boost nella sicurezza includendo nella configurazione lo scanner per le impronte digitali mentre, passando al capitolo autonomia, la stessa si sostanzia in financo 12 ore, al termine delle quali la tecnologia di ricarica rapida HP Fast Charge ripristina il 90% dell’energia in un’ora e mezza.

HP Chromebook Enterprise 14 G6, ultimo modello della serie, include nel corpo macchina, attorniato da diverse porte (lettore SD, HDMI, USB Type-A e Type-C), un processore entry level Intel Celeron supportato da 8 GB di RAM (LPDDR4) e 128 GB di storage (eMMC). Presente una webcam con doppio microfono, attrezzato per il doppio speaker stereo, tale modello vanta una schedina di rete per il Bluetooth 5.0 ed il Wi-Fi 6 con l’HP Extended Range. Differenziato nella colorazione, il Chromebook Enterprise 14 G6 tutela la privacy con un otturatore per la webcam (Privacy Camera), protegge la tastiera rendendola lavabile, e include una batteria, sempre attrezzata per l’HP Fast Charge, che qui garantisce vette teoriche di 13.5 ore di operatività

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!