Iscriviti

Canon EOS M50 Mark II: ufficiale la mirrorless compatta nata per i social

Direttamente da Tokyo arriva l'annuncio della prossima commercializzazione della nuova fotocamera compatta EOS M50 Mark II, una mirrorless volta a semplificare il processo creativo di foto e video, come pure la loro messa online sui principali social.

Hi-Tech
Pubblicato il 1 marzo 2021, alle ore 09:36

Mi piace
5
0
Canon EOS M50 Mark II: ufficiale la mirrorless compatta nata per i social

Vociferata almeno da qualche mese, è stata presentata, come destinata ai vlogger ed a coloro che amano creare contenuti per i social o per o streaming live, la fotocamera Canon EOS M50 Mark II, evoluzione dell’apprezzata EOS M50, in commercio dal 25 Marzo, nelle colorazioni nero o bianco, al prezzo (limitato al solo corpo macchina) di 639,99 euro.

Canon EOS M50 Mark II (116,3 x 88,1 x 58,7 mm) è estremamente versatile, potendo essere impugnata con una sola mano (grazie al peso di  387 grammi) o con un gimbal, senza contare la possibilità di usare degli obiettivi intercambiabili, tra cui i 9 della serie EF-M, e (via adattatore) i 62 delle gamme EF ed EF-S. Strutturalmente, comprende un display LCD touch da 3 pollici, regolabile su 7 livelli di luminosità, ruotabile verso l’esterno, anche per quando si riprende se stessi, un mirino OLED da 0.39 pollici, con 22mm di campo visivo e, sul davanti, un sensore APS-C da 24.1 megapixel, con ISO da 100 a 25.600, gestito dal processore DIGIC 8.

Con la EOS M50 Mark II è possibile eseguire raffiche a 10 frame per secondo, mettere in campo filtri creativi, la regolazione manuale o automatica dell’esposizione (vari programmi AE), e il riconoscimento automatico delle scene: la messa a fuoco di viso e occhi (di animali e umani), Dual Pixel CMOS AF, funziona anche nei video. A proposito di riprese, il nuovo modello rende possibile quelle panoramiche, e quelle verticali (es. per TikTok): i video sono realizzati sino al 4K a 24 fps, o in FullHD a 120 fps, col backup nello slot per le schedine SD UHS-1.

Grazie al Bluetooth 4.1, è possibile controllare la Canon EOS M50 Mark II da smartphone, mentre il Wi-Fi n monobanda permette lo streaming in diretta, avendo un account image.canon e almeno 1.000 follower sul proprio canale YouTube.

Grazie alla HDMI ed al tool gratuito EOS Webcam Utility è possibile operare lo stream su Twitch, o usare la fotocamera come una webcam evoluta, con un audio di carattere professionale catturato dal microfono inserito nell’apposito jack da 3.5 mm. Caricabile via microUSB 2.0, la batteria al litio LP-E12 della Canon EOS M50 Mark II assicura 130 minuti di riprese FullHD, 95 in 4K, 320 foto usando lo schermo o 375 sfruttando il mirino. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Come prezzo, direi niente male per quel che questa fotocamera è in grado di fare: effettivamente semplifica di molto il processo dalla realizzazione dei contenuti alla messa online. Tante operazioni possono esser fatti, con qualità superiore con questa Canon, senza incomodare le capacità grafiche di un computer: tuttavia, secondo molti, questo modello è un semplice aggiornamento, per lo più software, di quanto possibile nel precedente modello, con qualche upgrade hardware che, forse, sarebbe stato possibile e doveroso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!