Iscriviti

Beovision Harmony: ufficiale la smart TV OLED 8K di Bang & Olufsen

Nel quartier generale di Struer, in Danimarca, è avvenuta la presentazione della prima smart TV OLED 8K del brand Bang & Olufsen che, nelle vesti della stupefacente Beovision Harmony da 88'', si propone quale soluzione definitiva per l'estasi multimediale.

Hi-Tech
Pubblicato il 29 maggio 2020, alle ore 02:32

Mi piace
6
0
Beovision Harmony: ufficiale la smart TV OLED 8K di Bang & Olufsen

Bang & Olufsen, brand danese pluri-premiato per la qualità audio dei suoi dispositivi, tramite il vice product manager Christoffer Østergaard Poulsen, ha ufficializzato la sua nuova sortita nel mondo degli apparecchi televisivi smart, sostanziatasi nella lussuosa (46.500 euro, a fine Giugno) Beovision Harmony da 88 pollici, realizzata grazie alla collaborazione di LG Display, che ha fornito tanto il pannello OLED quanto la scheda logica a supporto.

La TV Beovision Harmony da 88 pollici si presenta celata alla vista da una cover in noce e alluminio dalle tonalità bronzee o in rovere fiammato e alluminio sfumato verso l’ottone: una volta accesa, la cover motorizzata si apre come le ali di una farfalla, con le due metà che, allineatesi in basso in orizzontale, fungono da piedistallo per lo schermo, un OLED 8K, che si solleva leggermente, offrendo all’utente tutta la qualità degli standard HDR supportati (Dolby Vision, HLG ed HDR10).

Dal punto di vista dell’output sonoro, la potenza di fuoco messa in campo dalla TV Beovision 88”, per consentire di godere al massimo anche delle radio di TuneIn e della musica HiFi di Deezer, è notevole.

I due trasduttori da 6,35 cm, full range, sono coadiuvati ciascuno da un amplificatore da 50W, che tocca in dote anche al tweeter da 2,54 cm: i due woofer da 10,16 cm ed il mid-woofer da 10,16 cm, invece, beneficiano ciascuno di un amplificatore da 100 W: se ancora non fosse abbastanza, stante la compatibilità con lo standard WiSA, è possibile supportare in wireless, con qualità praticamente HD e senza compressione, grazie alla bassa latenza (5 ms), un sistema anche a 7.1 canali. Ne consegue, quindi, la gestione dei migliori formati sonori, tra cui il DTS, il DTS HD-Master Audio, il Dolby Digital 5.1/Dolby Digital Plus, ed il PCM 7.1.

Controllato da un telecomando Bluetooth, il Beoremote One, ottenuto da un monoblocco estruso di alluminio, la TV Beovision 88” è motorizzata da un processore di scuola LG, l’Alpha 9 Gen 3 AI Processor, customizzato via deep learning per l’upscaling in 8K: dal partner sudcoreano arriva anche il sistema operativo webOS, con tutto il conseguente bagaglio di feature e app, cui si aggiunge il supporto verso AirPlay2, ed il mirroring via Chromecast e DLNA

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco. Il prezzo di questa Beovision Harmony da 88 pollici è impressionante: la qualità video e audio, verosimilmente, è il non plus ultra, capace di restituire di volta in volta l'idea di trovarsi a un concerto, al cinema, o nel mezzo della scena di un film. A ciò si aggiungano le feature tipiche di una smart TV, con tutte le potenzialità del caso, ed il quadro è ancora più da effetto "wow".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!