Iscriviti

Barnes & Noble pronta per l’Europa con il Nook Glowlight Plus reader

Barnes & Noble, la più grande catena statunitense di librerie, lascia trapelare le indiscrezioni sul nuovo Nook Glowlight Plus e su un altro ereader, forse da 8 pollici, con i quali potrebbe sbarcare in Europa. Ma quando? Presto, molto presto!

Hi-Tech
Pubblicato il 26 settembre 2015, alle ore 20:55

Mi piace
1
0
Barnes & Noble pronta per l’Europa con il Nook Glowlight Plus reader

Barnes & Noble è un nome che all’utente italiano ed europeo potrà non dire nulla ma che, oltre oceano, specie negli USA, è una vera e propria istituzione culturale con la sua ampia catena di librerie, il suo primo ebook e-ink e, in assoluto, il primo reader con schermo lateralmente illuminato (il Nook GlowLight) mai apparso sul mercato del settore.

Per un po’ di tempo la società in questione non è stata molto attiva nell’ambito hardware (anzi, ha tagliato la produzione di tablet prodotti internamente) né in quello commerciale. Qualcosa, tuttavia, pare che stia per cambiare per quella che, nel paese a stelle e strisce, è davvero il miglior competitor dei Kindle di Amazon.

Alcune indiscrezioni, infatti, parlano di un prossimo sbarco di Barnes & Noble in Europa con uno store reale (in Germania) ed uno online per farci conoscere i suoi prodotti a un prezzo che non di discosterà troppo da quello adottato da Amazon per i suoi Kindle (ormai il punto di riferimento).

Nello specifico, inoltre, dovrebbero essere presentati anche due nuovi ebook reader. Il primo, il Nook GlowLight Plus (nome apparso per qualche istante sul sito ufficiale) codename BNRV510 (trapelato dall’ente di certificazione USA, il FCC), dovrebbe essere simile alla seconda edizione (2013) del Nook Glowlight ma aggiornato col più recente display E-ink Carta a 300 ppi (di serie sui Kindle Voyage e sui Kobo Glo HD) e dotato di una connessione wireless. Tra le feature probabili, per migliorare la semplicità d’uso, potrebbero esservi anche dei sensori e/o dei tasti voltapagina (come i Tap2Flip di Tolino Vision). 

Dell’altro ereader si sono un po’ perse le tracce ultimamente ma dovrebbe essere un 8 pollici visto che, nello store americano dei Nook, è stata intravista una custodia per Nook da 8 pollici: Barnes & Noble, come detto, non produce più tablet propri (si limita a personalizzare i Galaxy Tab 4 di Samsung) e, quindi, sarebbe lecito attendersi proprio un ebook reader con quelle dimensioni di display particolarmente adatte ai documenti PDF ed alla fruizione dei fumetti. 

Di entrambi i reader, se davvero saranno in due ad essere commercializzati, si attende – comunque – un hardware globalmente più performante in modo da supportare nuove feature per la lettura digitale.

Momento del lancio? Teoricamente Barnes & Nobles (col suo partner hardware, la Netronix INC) sarebbe già pronta per la commercializzazione: occorrerà solo attendere che cali un po’ l’attenzione su Amazon (per via del suo nuovo tablet iper-economico) e sulla Apple (per via del suo nuovo iPad Mini 4) per poter gustare, speriamo anche in Europa, la qualità di questi nuovi supporti di lettura. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Per quanto ritenga i prodotti Amazon il meglio per prezzo/qualità/servizio di assistenza, devo dire che sto accogliendo con grande interesse il risveglio del settore, prima con l'entrata dell'europea Tolino e, ora, col il ritorno della rediviva Barnes & Nobles che, tuttavia, non abbiamo mai avuto la fortuna di poter apprezzare anche nel vecchio continente. Parto dal presupposto che se la concorrenza aumenterà e si farà serrata, anche la qualità dei prodotti offerti dovrà elevarsi. Per il momento, tutti sembrano attestarsi sui 300 ppi di definizione degli schermi ma il progresso in fatto di schermi e-ink è veloce e chissà che finalmente non si veda qualcuno introdurre, per davvero, un bell'e-ink a colori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!