Iscriviti

Aukey DRA1: dash cam per auto, con scatola nera e supporto GPS

Aukey DRA1 è la dash cam marcata Aukey che consente di registrare dal parabrezza della propria auto, o moto, ciò che avviene di fronte al guidatore. Aiuta a contestare eventuali sinistri stradali "falsi".

Hi-Tech
Pubblicato il 29 aprile 2019, alle ore 19:40

Mi piace
6
0
Aukey DRA1: dash cam per auto, con scatola nera e supporto GPS

Al giorno d’oggi, avere una vera e propria scatola nera, che sulle auto si chiama dash cam, può essere particolarmente utile, soprattutto quando ci si trova vittime di finti sinistri stradali, con l’obiettivo di prendere i soldi dall’assicurazione: sono tanti, infatti, i malintenzionati che tentano questa “strategia” per arricchirsi. Con la dash cam è possibile registrare dal parabrezza cosa accade avanti al veicolo, e Aukey ne propone una sua versione, chiamata Aukey DRA1.

Si tratta di una dash cam economica, ma che presenta l’indispensabile per poter registrare i propri viaggi con facilità. La confezione di acquisto include, oltre alla dash cam, un alimentatore per auto da 4 metri, dei supporti a ventosa, adesivi, delle clip per fermare il cavo, uno strumento di rimozione (un piccolo piede di porco in plastica), il manuale di istruzioni, e il foglietto per la garanzia di 2 anni.

Aukey DRA1: scheda tecnica e prime impressioni

Come ogni dash cam, anche questa presenta dimensioni compatte, ed è dotata di lente grandangolare per catturare tutto ciò che succede in un angolo di 140 gradi. Il display è un LCD da 2.7 pollici e i video possono essere registrati con risoluzione 1080 pixel a 30 fps, o 720 pixel sia a 30 fps, sia a 60 fps

Si tratta di una dash cam con cavo, dunque deve essere collegata all’accendisigari della propria auto per poter funzionare. Ci sono diverse modalità di registrazione che presentano diverse caratteristiche, ma prima di poterla usare è necessario inserire una microSD classe 10, con una memoria massima da128 GB: è quest’ultima a fungere da memoria per l’archiviazione dei dati.

Con una scheda SD da 128 GB si possono registrare circa 16 ore con la massima risoluzione. Il tutto può essere trasferito sul computer con l’utilizzo di un cavo usb-B (un cavo un po’ datato che non è incluso nella confezione). Come già detto, ci sono 3 modalità di registrazione: 

  • in loop: la registrazione inizia dopo l’accensione e dura al massimo 10 minuti per ogni file. Automaticamente sostituisce i file vecchi se la memoria si riempie;
  • motion detection: la registrazione inizia in automatico se la dash cam rileva un movimento, con relativo stop quando non sono rilevati oggetti o persone in movimento;
  • time-lapse: scatta una foto ogni secondo per creare un video a 30 fps. 

I video possono essere visualizzati anche direttamente dalla Dash Cam, e c’è la possibilità di collegare il cavo GPS, per far comparire sul display, durante la registrazione, la velocità a cui viaggia l’auto. Questa può rappresentare una testimonianza fondamentale nel caso di sinistro stradale.

Il miglior posto in cui installarla è all’altezza dello specchietto retrovisore: sul lato della strada si accende una spia verde che indica ai pedoni che sta registrando e il microfono, sempre sulla parte frontale, consente di registrare anche i suoni circostanti. Gli unici difetti sono la mancanza di una batteria ricaricabile, e l’utilizzo di un cavo USB-B, adoperato dai telefoni di una decina di anni fa, con la conseguenza che, dunque, non va bene il classico cavo dello smartphone attuale. Aukey DRA1 al momento costa 45 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Una dash cam niente male. Peccato solo che si possa usare solo con il cavo inserito, lungo 4 metri, ma al contempo - per fortuna - ci sono le clip per dare un ordine nell'abitacolo, senza avere il filo che penda. La qualità di registrazione è ottima, e ha anche la lingua italiana. Presenta anche la visione notturna.

Lascia un tuo commento
Commenti
Francesco Menna
Francesco Menna

03 maggio 2019 - 22:40:45

Link acquisto: https://amzn.to/2Lj6f2Q

0
Rispondi