Iscriviti

Acer Chromebook 315 ed HP Chromebook 14: al CES 2019 arrivano i primi Chromebook con APU AMD

Al CES 2019 di Las Vegas, una grande novità sarà rappresentata dai primi Chromebook con APU AMD: portabandiera di quest'innovazione saranno Acer ed HP, con i rispettivi Acer Chromebook 315 ed HP Chromebook 14.

Hi-Tech
Pubblicato il 7 gennaio 2019, alle ore 09:52

Mi piace
10
0
Acer Chromebook 315 ed HP Chromebook 14: al CES 2019 arrivano i primi Chromebook con APU AMD

Sin dalla loro nascita, i Chromebook sono stati realizzati con processori realizzati o da ARM, o da Intel. La terza alternativa, però, si concretizzerà al CES 2019 di Las Vegas, con Acer ed HP che porteranno i loro notebook con ChromeOS basati su processori AMD.

La taiwanese Acer ha annunciato il Chromebook 315 con display LCD IPS (178°) FullHD (1920 x 1080 pixel) da 15.6 pollici, opzionalmente touch (in questo caso, il modello ha una tastiera retroilluminata) con una webcam HD posta nella cornice alta, e due speaker posti ai lati della keyboard. Ai lati del telaio grigio con finitura ruvida, campeggiano 4 porte USB, di cui due 3.0 e due 3.1 Type-C, ed un jack da 3.5 mm: all’interno, il costruttore ha portato APU AMD di 7° generazione, attrezzate per supportare le codifiche H264/H.265 4K, con l’AMD A6-9220C (da 1.8 a 2.7 GHz in Max Boost) che si avvale della scheda grafica Radeon R5 Graphics, e l’A4-9120C (da 1.6 a 2.4 GHz) che utilizza una Radeon R4 Graphics. La RAM può arrivare ad 8 GB massimi, mentre lo storage (eMMC) da 32 o 64 GB può essere espanso via microSD. 

Grazie al suo morigerato consumo energetico (15W), ed alla batteria da 4.670 mAh, si raggiunge un’autonomia di 10 ore: completano il quadro, le connettività senza fili Wi-Fi ac e Bluetooth 4.2. L’Acer Chromebook 315 esordirà in commercio negli USA a Febbraio, partendo da 279 dollari, per arrivare nei mercati EMEA ad Aprile a 349 euro. 

Anche l’americana HP porterà qualcosa di simile al CES 2019, ovvero l’HP Chromebook 14: in questo caso, il telaio di plastica scura propone il jack da 3.5 mm e lo slot per le microSD, oltre – sempre ai lati – a 4 porte USB (due 2.0, e due 3.0 type-C con ricarica supportata): il display, da 14 pollici, può essere HD (768p) senza touch, o un FullHD con touch, sempre sormontato da una webcam HP TrueVision HD. Sotto la tastiera, il processore AMD dual core, un A4 (9120, con GPU Radeon R4) o un A6 (9220, con GPU Radeon R5), si avvale di 4 GB di RAM e di 32 (eMMC) GB di storage, relegando le connettività senza fili al Wi-Fi ac ed al Bluetooth 4.2.

Ottima anche in questo caso l’autonomia, grazie alla batteria a 2 celle da 47.36Wh, capace di offrire 9.15 ore di operatività. L’esordio sul mercato, nelle colorazioni bianco neve, inchiostro blu, e grigio antracite, avverrà verso la fine di Gennaio, a 269 dollari

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - AMD, da qualche tempo, sembra in netta ripresa: per i processori top, i Ryzen vengono spesso consigliati come soluzione avanzata per i portatili e, ora, alcuni processori della medesima azienda arrivano anche sui Chromebook che, come nel caso dell'Acer Chromebook 315 e dell''HP Chromebook 14, sembrano destinati a un grande successo, specie in ambito scolastico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!