Iscriviti

"Total Tank Simulator": simulazione di guerra con design originale e strategia mista

"Total Tank Simulator" è un gioco di strategia misto, che comprende anche degli spezzoni di azione in prima persona. Stile originale e rievocazione di grandi battaglie tentano di portare il giocatore nel cuore della simulazione della battaglia.

Games
Pubblicato il 27 maggio 2020, alle ore 13:15

Mi piace
10
0
"Total Tank Simulator": simulazione di guerra con design originale e strategia mista

Total Tank Simulator” è un gioco strategico misto, che include anche delle fasi in cui si può entrare nei panni delle unità in prima persona: una sorta di titolo di strategia che si mostra in realtà come un simulatore di battaglia. “Total Tank Simulator” si presenta per la versione per PC ed offre uno stile del tutto originale in alcuni dei suoi fondamenti.

A partire dalla grafica, che è un turbine di stile pastello, collage e pixel art, un po’ Minecraft ed un altro poco in stile avventure grafiche, che rende “Total Tank Simulator” diverso dai suoi diretti competitori, primo fra tutti “World of Tanks”.

Vi è, poi, la possibilità di interpretare in prima persona le proprie unità, possibilità offerta da pochi altri titoli del genere. In pratica, ci si può spostare come un soldato di fanteria dotato di fucile e trovarsi come in un classico gioco sparatutto, oppure alla guida di un carro armato, nel pieno stile di serie come “Call of Duty”.

In mezzo a tutte queste ispirazioni da altri titoli, ecco apparire i primi dei tanti difetti di questo gioco: utilizzare le unità in prima persona è inutile e controproducente, perché alla fine tutto si complica e sono più gli svantaggi che i vantaggi ottenuti da tale mossa.

Per quanto possa risultare divertente nelle prime fasi, il gioco in prima persona porta quasi sempre ad una sconfitta; anche se si tenta un’imboscata o una manovra d’aggiramento, il computer sa sempre dove le unità si trovino e si viene sorpresi quando si aveva preparato un’azione mirata: ciò dimostra una intelligenza artificiale basica e precaria, che non favorisce nemmeno le migliori tattiche di battaglia.

Tra lo stile FPS che è controproducente e l’intelligenza artificiale malprogrammata, “Total Tank Simulator” diventa a questo punto solamente uno strategico come gli altri, che vanifica le tante branche in cui si rendeva originale. Si passa quindi a schierare le truppe con divertimento, con centinaia di unità, per rendere migliore possibile il proprio scenario, ma anche qui la scarsa funzionalità delle mosse avversarie, o scontate o scevre di svariate soluzioni, non offre molte opzioni tattiche al giocatore.

In conclusione, “Total Tank Simulator” si rivela alla fine un semplice simulatore di battaglia: messe in campo l’unità e dato il via all’azione, si può assistere tranquillamente da spettatori all’esito finale, in un tripudio di proiettili, missili ed esplosioni godibile, anzi, spettacolare, ma per niente appagante. Le poche opzioni di gioco, oltre alla missione base ed alla schermaglia, di certo non aiutano a rendere più stimolante la giocabilità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - La grafica particolare e la possibilità di giocare in prima persona in "Total Tank Simulator" è un bel biglietto da visita per un gioco che arriva sul mercato con poche credenziali di partenza. Peccato che poi tutto svanisca già dopo le prime fasi di gioco, quando ci si rende conto che agire direttamente sul campo di battaglia è controproducente, tentare tattiche a sorpresa è inutile perché l'intelligenza artificiale pessima porta la CPU a sapere sempre dove si trovino le unità del giocatore. Considerato che nemmeno la fase di strategia pura dà stimoli, le tattiche saranno basiche, anzi, “giù le unità e via all'azione”, per rendere il concetto. Questo non dà alcun punto a favore a "Total Tank Simulator", se non assistere da spettatore alla battaglia. Il gioco merita il minimo dei voti, una stella su un massimo di cinque.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!