Iscriviti

The Last of Us Part II, usciti in rete gli spoiler della trama: si tratta di una questione economica o ideologica?

Nelle ultime ore sono usciti in rete, poi prontamente cancellati da Naughty Dog e Sony, gli spoiler della trama di "The Last of Us Part II". Ed ora si discute sui motivi dietro a questa decisione dell'ex dipendente di casa ND.

Games
Pubblicato il 29 aprile 2020, alle ore 00:44

Mi piace
1
0
The Last of Us Part II, usciti in rete gli spoiler della trama: si tratta di una questione economica o ideologica?

Secondo le indiscrezioni, mai confermate né da Sony né da Naughty Dog, si è deciso di far uscire The Last of Us Part II il 19 giugno 2020 a causa degli ultimi leak usciti sul titolo. Su YouTube, e altri portali, in un paio di ore migliaia di persone (alcune incuriosite, altre involontariamente), si sono viste spoilerare parti della trama e addirittura il finale del gioco.

Per molti si tratta di uno dei leak (un contenuto o una notizia trapelata spesso sul web prima dell’effettiva data di divulgazione) più clamorosi della storia ma, purtroppo, questo non è né il primo caso e né l’ultimo di questo genere. Negli anni, per fare degli esempi, sono finiti in rete i film della Sony e gli album di Madonna e Björk.

Le cause del leak

Negli anni Naughty Dog è stata accusata di “crunch time“, ovvero di far lavorare anche nei weekend con orari di lavori asfissianti sia fisicamente che mentalmente dopo aver capito che non si sarebbe riusciti a rispettare i tempi di un progetto lavorando con orari normali, e per evitare di rimandare più volte un titolo. 

Le prime indiscrezioni hanno rivelato che questo ex dipendente di Naughty Dog, in rotta ormai da tempo con l’azienda, ha deciso di mettere in rete questi spoiler per una questione relativa ai pagamenti. Sul web in molti, ma fortunatamente non tutti, hanno commentato felici questa notizia, dimenticandosi completamente che in tanti hanno lavorato duramente per regalare un gioco degno di nota agli acquirenti.

L’altra teoria sul leak

Il motivo dietro a questo spoiler potrebbe non essere collegato agli stipendi di Naughty Dog. Una fonte anonima ha contattato il sito Sausage Roll, raccontando completamente una teoria diversa. Al centro della rivolta di questo dipendente ci sarebbero dei problemi ideologici, poiché non condividerebbe del tutto la trama del videogioco.

Secondo questa fonte anonima: “Molte persone sarebbero d’accordo con me sul fatto che questo è stato uno dei peggiori progetti su cui abbiano mai lavorato, e non è solo perché alcune persone non sono d’accordo con la trama. Anche se alcuni membri del team sono cristiani e non sono necessariamente d’accordo con il ‘messaggio’ del gioco, sono anche professionisti e possono mettere da parte le loro politiche personali per portare a termine il lavoro”.

Negli anni ci sarebbero stati addirittura dei contrasti interni in ND: “La squadra è molto divisa sul gioco e persino esprimere le tue preoccupazioni sulla sua storia sconvolgerà alcune persone; di solito si traduce in detta persona che viene chiamata di mentalità chiusa o addirittura fobica, o alcune di queste assurdità. Alcune persone devono letteralmente mordersi la lingua o temono di perdere il lavoro, persino le carriere”.

Difficilmente si verrà a conoscenza della verità dietro a questo leak. Ma una domanda va posta: davvero questi spoiler possono mettere a repentaglio le vendite del gioco? In molti hanno ‘minacciato’ Naughty Dog di rimuovere i loro preorder invitando a scrivere nuovamente il plot del gioco, ma intanto nella sezione “videogiochi” di Amazon.com si trova ancora in prima posizione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Fortunatamente non ho visto nessuno spoiler della trama, e sto cercando in tutti i modi di evitarlo. Non è facile, poiché il web è infarcito di questi video, ma fortunatamente Sony e Naughty Dog stanno mettendo una pezza. Ritengo questo spoiler una indecenza, e mancanza di rispetto per i compratori desiderosi di conoscere la trama del videogioco. Ma credo che sia anche da ipocriti criticare la trama, dopo aver cercato in tutti i modi gli spoiler sul web.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!